Milan, Pioli: “Ibra mi ha stupito, Calabria no! Brahim Diaz pronto, sulle condizioni di Leao…”

| 23/09/2020 15:40

Il Milan si prepara ad affrontare il terzo turno di qualificazione d’Europa League, che si giocherà domani 24 settembre alle ore 20:30 contro i norvegesi del Bodo/Glimt. Battuto lo Shamrock Rovers, ora per i rossoneri c’è un altro test importante che si giocherà a San Siro, sempre a gara secca. Il penultimo ostacolo da superare, poi resterebbero soltanto gli spareggi del 1 ottobre prima della fase a Gironi che inizierà il 22 ottobre. Il Milan vuole esserci in Europa League a tutti i costi. La società, Pioli e la squadra lavorano per far si che il Diavolo torni in Europa. Intanto, alla vigilia del match, ha parlato come di consueto mister Pioli in conferenza stampa, trattando più argomenti.

LEGGI ANCHE >>> Milan, le ultime su Chiesa

Milan-Bodo/Glimt, le parole di Pioli in conferenza

Stefano Pioli carica la sua squadra e l’intero ambiente. Il tecnico è determinato e spinge i suoi verso la vittoria del match di domani, tanto da comunicare ai ragazzi che quella di domani deve essere per loro la partita più importante della loro vita. Come sempre, in attacco, ci sarà Zlatan Ibrahimovic, che ha stupito l’allenatore per essere entrato subito in ottima condizione fisica. Tanti elogi per il proprio centrocampo, anche per lo stesso Rade Krunic che sembrava essere messo sul mercato fino a qualche giorno fa. In difesa, invece, diverse assenze, come quelle di Romagnoli, Conti e Musacchio. Sta recuperando Leao, che il tecnico spera di avere a disposizione appena possibile. Brahim Diaz potrebbe partire dall’inizio, ma questo ancora non è stato deciso da Pioli che comunque ha annunciato alla stampa che il calciatore è pronto. Se è rimasto sorpreso da Ibrahimovic, non può dire lo stesso di Calabria. Il calciatore è stato più volte criticato per le sue prestazioni ed è stato messo ai margini anche dallo stesso allenatore. Il terzino però ha saputo reagire proprio come si aspettava lo stesso Pioli.

milan-atalanta pioli

LEGGI ANCHE >>> Mercato Milan, si punta Nastasic in difesa

Probabili formazioni Milan-Bodo/Glimt

MILAN (4-2-3-1) – G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic. All.: Pioli.

BODO/GLIMT (4-3-3) – Haikin; Konradsen, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Fet, Berg, Saltnes; Zinckernagel, Boniface, Hauge. All.: Knutsen.

milan conferenza pioli

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere