ESCLUSIVA – Calciomercato Fiorentina: svelato il futuro di Cutrone

| 23/09/2020 11:00

Dove giocherà in questa stagione Patrick Cutrone. Sono in molti a farsi in questi giorni domande sul futuro dell’attaccante arrivato 6 mesi fa in prestito dalla Premier.

Calcimercato Fiorentina, Cutrone resta

Il mercato della Fiorentina comincia ad entrare nel vivo. Sulla lista dei possibili partenti, secondo le ultime di mercato, sarebbe finito anche Patrick Cutrone.

L’attaccante, arrivato in Italia in prestito dal Wolverhampton, ha avuto diverse richieste in Italia ma alla fine ha comunicato alla società viola la sua intenzione di restare ancora a Firenze per provare a convincere Iachini e a diventare titolare ai danni di Kuoamè e Vlahovic. Potrebbe essere quest’ultimo, invece, ad andar via nelle prossime settimane.

calciomercato fiorentina cutrone

(www.gettyimages.it)

 

Mercato Fiorentina: su Cutrone anche Bologna e Verona

Intanto però, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di calciomercato24.com, per il calciatore si sarebbero mossi anche altri club oltre al Genoa. Nessuna offerta concreta, ma solo una richiesta di informazioni è arrivata da parte del Verona (nell’ambito dell’affare Benassi e della trattativa per Vlahovic) e Bologna, che con gli agenti di Cutrone vanta ottimi rapporti. Le due richieste, tuttavia, sarebbero state rispedite per ora al mittente per la ferma volontà di Cutrone di far parte del progetto di Commisso. Per ribadire questo concetto, qualche giorno fa al centro sportivo viola sono arrivati gli agente di Patrick CutroneDonato Orgnoni, con Giovanni Branchini, che hanno chiarito al ds Pradè la volontà.ultime fiorentina cutrone

Il pensiero della Fiorentina

Il club viola ha preso atto della volontà dell’attaccante Under 21. Cutrone dovrebbe restare, anche se arrivasse Piatek. La Fiorentina avrebbe voluto mandarlo a giocare, ma il ragazzo ha preferito restare in viola per giocarsi il posto con Vlahovic e Kouamè.

Il Genoa, in particolare, ora dovrà virare su altri obiettivi visto che le due società, attraverso i ds Pradè e Faggiano  (sotto la supervisione del Wolverhampton che aspetta a giugno i soldi del riscatto) avevano provato ad imbastire una trattativa per girare il prestito fatto alla Fiorentina al Grifone.

Per quanto riguarda Piatek, invece, pare che l’Hertha Berlino voglia ancora tenere in stand-by l’attaccante, proprio in attesa degli scenari che si verranno a creare in Italia, ed in particolare a Firenze.

Antonio LauroCalciomercato Fiorentina Cutrone Chiesa


Continua a leggere