Torino, caso di Coronavirus in squadra: è allarme in Serie A

| 22/09/2020 10:20

Torino, emergenza Coronavirus: un nuovo calciatore è risultato positivo in Serie A

E’ un’epidemia che non lascia in pace nessuno, neanche il mondo del calcio. Un calciatore del Torino è risultato positivo al Coronavirus, dopo i tamponi effettuati come da protocollo. Nel corso della serata di ieri sono giunti i risultati dei tamponi, rivelati poi nel corso della mattinata dai colleghi di Tuttosport che, in prima pagina, hanno riportato la notizia. L’organico di Giampaolo è costretto a fermarsi nuovamente, per il ciclo di tamponi che tutti dovranno effettuare. Nel corso del pre-campionati altri due calciatori risultarono positivi, ma subito individuati, senza compromettere l’andamento degli allenamenti. Adesso, invece, toccherà fermarsi un attimo, per poi ripartire. E questo, potrebbe mettere a rischio l’impegno dei granata nel prossimo week-end.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Torino, Torreira: le parole del ds granata

Coronavirus, un caso al Torino: la partita di sabato ora è a rischio, ecco perché

Il calcio è appena partito, con la nuova stagione 2020/2021 e i primi tifosi hanno mosso i primi passi all’interno degli impianti di Serie A. Tutto rischia di compromettersi però, perché è arrivata la notizia legata ad una nuova positività al Coronavirus, che ferma il Torino. E nel week-end è attesa la sfida contro l’Atalanta, gara che si disputerà sabato allo stadio Grande Torino. Un impegno che potrebbe essere rimandato, perché i granata rischiano di allenarsi poco e niente nel corso di questa settimana. Tutti i tesserati saranno costretti ad effettuare il tampone e solo in caso di negatività da parte di tutti, si potrà tornare alla normalità, isolando il caso di Covid che ancora non è noto, tra i calciatori del club piemontese.

torino coronavirus

(www.gettyimages.it)

Torino-Atalanta si gioca? Solo l’esito dei tamponi lo potrà confermare

Apprensione in casa Torino, con Marco Giampaolo che potrebbe dover rinunciare a sfidare l’Atalanta nel prossimo week-end. La partita, al momento, è a rischio. Toccherà capire quali saranno gli sviluppi di questa settimana, con l’augurio che in questa stagione, il calcio, possa riprendere passo dopo passo, in maniera regolare. Vorrebbe dire, infatti, di una pandemia che cesserà di esistere.

torino coronavirus

La doccia fredda è giunta in serata: tutto il gruppo si è sottoposto ai tamponi di rito come previsto dal protocollo e adesso dall’esito dei tamponi che si avrà nella giornata di martedì dipenderà l’avvicinamento alla seconda partita di campionato, quella di sabato in casa contro l’Atalanta.


Continua a leggere