Milan, Pioli punta alla Champions e snobba il campione

| 20/09/2020 15:39

Conferenza prepartita per il tecnico del Milan, Stefano Pioli. Domani sera i suoi ragazzi giocheranno in casa contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic. I rossoneri hanno già iniziato la stagione giocando i preliminari di Europa League, vincendo per 2-0 contro gli irlandesi dello Shamrock Rovers. Giovedì prossimo match contro i norvegesi del Bodo/Glimt.

milan infortunio conti

Pioli: “In campo chi starà meglio fisicamente

Ecco le dichiarazioni del tecnico rossonero in conferenza stampa: “Domani inizierà un altro campionato per noi. Il Bologna, come noi, ha tutte le motivazioni per fare una grande partita. Chalanoglu? E’ diventato parte fondamentale di questa squadra, se riesci a collocarlo nella sua posizione diventa tutto più facile. Il nostro obiettivo è quello di migliorare la posizione in classifica della passata stagione. Siamo una squadra giovane che ha l’obbligo di fare bene. Tonali e Diaz sono giocatori di qualità che aumenteranno il livello tecnico del nostro team. Dobbiamo valutare bene chi schierare in campo, tutto dipenderà dalla condizione fisica. Chi sta bene scenderà in campo. Fortuna che abbiamo a disposizione questi cinque cambi a partita che possono essere un vantaggio. Bologna? Non hanno cambiato il loro modo di essere aggressivi. Il Milan negli ultimi anni non è partita mai col piede giusto alle prime di campionato, speriamo che domani sia diverso“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, occhi della Bundesliga sul centrocampista: le ultime

Pioli scaramantico: “Scudetto? Dobbiamo pensare ad altro

Scudetto? Non lo so, la cosa certa è che dobbiamo pensare a crescere e a migliorare. Dobbiamo dimostrarlo in campo. Paquetà? Ha avuto più di una difficoltà in campo per via delle posizioni in cui è stato schierato, vedremo cosa ci dirà il mercato. Non mi piace parlare di posizioni di classifica o altro. Ripeto, dobbiamo pensare solo ad essere ambiziosi e a puntare al massimo“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Ajer idea concreta: è un gigante di due metri

milan pioli conferenza

Sulla “novità” dei 1000 tifosi allo stadio: “Un passo verso la normalità

Calabria? Ha fatto un grande passo in avanti. Lo vedo più sereno e convinto, speriamo continui così. Tonali e Diaz subito in campo? Giocheremo ogni tre giorni, ci sarà spazio per tutti. 1000 tifosi allo stadio? E’ un grande passo, speriamo di vedere quanto prima lo stadio pieno. Il calcio ha bisogno dei tifosi“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, altro che Bakayoko! Nuovo nome per la mediana

 

 

 

 

 


Continua a leggere