Juventus-Sampdoria 3-0, risultato & tabellino: segna Kulusevski alla prima

| 20/09/2020 22:25

Juventus-Sampdoria è la partita che chiude la prima domenica di Serie A della stagione 2020/21. La prima di Andrea Pirlo su una panchina e quella bianconera, contro l’ex Claudio Ranieri.

Juventus-Sampdoria, la sintesi

Si parte con il botto all’Allianz Stadium avanti ai mille tifosi che tornano allo stadio di Torino. Molte emozioni tra Juventus e Sampdoria. Scelte a sorpresa per entrambi gli allenatori, con Pirlo che ha lanciato dal primo minuto il giovane Frabotta al posto di De Sciglio e Ranieri che ha preferito affidarsi ad un modulo inedito, lasciando Quagliarella in panchina.

KULUSEVSKI JUVENTUS

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Sampdoria, le scelte degli allenatori

Juventus-Sampdoria, il primo tempo

Primo tempo già ricco di occasioni, con la prima rete della stagione 2020/21 della Juventus che viene firmata dal nuovo acquisto Dejan Kulusevski. Il giovane talento acquistato lo scorso gennaio dall’Atalanta, che però si è aggregato in rosa solo da qualche settimana, ha segnato la sua prima rete da calciatore bianconero. Bellissimo gol con il piazzato di sinistro da fuori area, dove non ha potuto nulla Audero. Juventus che ha continuato ad attaccare, andando vicino al raddoppio in più occasioni, in particolare con Cristiano Ronaldo che ha colpito un palo.

Juventus-Sampdoria, il secondo tempo

Decisivo Audero che ha tenuto in vita i suoi sia nel primo che nel secondo tempo fino alla fine. Tante occasioni sprecate dalla Juventus di Pirlo che ha rischiato anche di essere beffata con l’1-1 nel finale di partita. A quasi 10 minuti dalla fine però arriva la rete di Bonucci che chiude i giochi con un gol sugli sviluppi da calcio d’angolo. Tanti applausi per i calciatori che hanno ritrovato l’entusiasmo in determinati momenti di partita con i tifosi che sono fatti sentire.

cristiano ronaldo

(www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo-Cagliari 1-1

Il tabellino della gara

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini (83′ Demiral); Cuadrado (78′ Bentancur), Ramsey, Rabiot, McKennie, Frabotta (46′ De Sciglio); Kulusevski (82′ Douglas Costa), Cristiano Ronaldo. All.: Pirlo.

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski, Tonelli (46′ Yoshida), Colley, Augello; DePaoli (46′ Ramirez), Thorsby (69′ Damsgaard), Ekdal, Leris (46′ Quagliarella), Jankto; Bonazzoli (69′ Verre). All.: Ranieri.

GOL: 13′ Kulusevski (J), 79′ Bonucci (J), 89′ Cristiano Ronaldo (J).

AMMONITI: Tonelli (S), Frabotta (J),

Gli highlights della gara

1-0 di Kulusevski

2-0 di Bonucci

3-0 firmato da Ronaldo


Continua a leggere