Juventus, Pirlo: “Ronaldo va gestito, non giocherà sempre”

| 20/09/2020 23:18

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha parlato a Sky Sport dopo la gara vinta contro la Sampdoria.

Intervista a Pirlo dopo Juventus-Sampdoria

“E’ importante avere dialogo con tutti i calciatori, a me piaceva parlare con gli allenatori. Questo è importante per capire le esigenze che hanno i calciatori. Ora c’è un buon rapporto e speriamo che prosegua.

Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, peccato non aver chiuso la partita. Nel secondo tempo siamo calati fisicamente. Sapevamo che fosse una partita difficile, erano venuti per coprire e riparire, siamo stati bravi a chiudere.

Scelte? Frabotta ha fatto un’ottima gara, si è fatto male Alex Sandro. Non ho avuto problemi a metterlo dentro, sa giocare e si sta allenando bene. Non è stato un rischio. L’americano si sta allenando, era già allenato e sta bene. Ha fatto una buona gara, può fare meglio in impostazione, ma lo perdoniamo alla prima gara. 

Guardiola, Ancelotti e Conte? Ci vorrà tempo per riuscire a mettere insieme tre modi di giocare, non voglio fare un copia e incolla, questi tre tecnico mi hanno impressionato. Non abbiamo avuto tanto tempo. I ragazzo sono tornati da poco e abbiamo avuto solo una settimana con un’amichevole. Si è visto qualcosa, ci vorrà tempo e ci manca qualche calciatore.

I nostri centrocampista sanno giocare meglio a due, ci difendiamo con 4 difensori e impostiamo con tre. Su queste caratteristiche stiamo lavorando da qualche giorno. Poi magari in futuro proveremo altro”.allenatori giovani pirlo

Intervista a Pirlo su Ronaldo e la sua gestione

Ronaldo? Pensiamo alla sua gestione, ne abbiamo parlato. Non è ancora stanco ma in futuro potrà riposare in partite meno importanti. Ci sarà spazio per farlo recuperare, ora non serve. E’ un ragazzo intelligente che conosce benissimo il suo fisico. Sa quando è meglio fermarsi o quando è meglio lavorare. 

Pirlo sull’attaccante e sul suo utilizzo

Attaccante? Proveremo a mettere tutti insieme. I calciatori di qualità sono ben accetti. Basta che abbiamo equilibrio durante la partita. Cercheremo di trovare la soluzione per far giocare più calciatori di talento possibili”.

Leggi anche >>> Le parole di Paratici sull’attaccante. Il ds annuncia la trattativa non solo per Dzeko

pirlo

pirlo a sky sport

 


Continua a leggere