Calciomercato Roma, caos su Milik: la trattativa può veramente saltare

| 20/09/2020 10:20

Calciomercato Roma, è lite tra Roma e Napoli, Milik il motivo: la situazione è caotica

Si sta generando il caos attorno al calciomercato di Serie A, con Roma e Napoli protagoniste, sul fronte Arkadiusz Milik. Il polacco sembra aver complicato tutti i piani di non un club, ma di ben tre. Mentre le immagini parlano da sole nella serata di ieri di un Edin Dzeko che si riscalda al Bentegodi, sorridente prima e poi desolato in panchina, in attesa della sua nuova destinazione, il viavai di Milik tra Innsbruck, Napoli e Roma, non ha risolto ancora niente.

La trattativa resta ferma e potrebbe clamorosamente saltare, nonostante gli importanti passi in avanti che le parti avevano fatto, nel corso degli ultimi giorni. Si era trovata infatti una formula di prestito, con obbligo di riscatto, per ammorbidire i costi. Ma la Roma, con una telefonata, avrebbe chiesto un ulteriore cambiamento negli accordi, con la risposta di Aurelio De Laurentiis che non sarebbe stata poi così positiva.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma: l’affare non si sblocca, le ultime

Milik, valutazione economica diversa della Roma sulle contropartite tecniche: De Laurentiis è una furia

Al centro della questione ci sono i due giovani, che verranno inseriti nell’affare Milik, e sono Modugno e Meloni, per i quali la Roma avrebbe chiesto una valutazione economica maggiore. Una soluzione che rivelano i colleghi della Gazzetta dello Sport, ma che sarebbe stata presa in malo modo da Aurelio De Laurentiis, stanco dei tira e molla. Sì, perché come se non bastassero quelli con lo stesso giocatore, anche il club giallorosso complica le cose in casa Napoli. E gli azzurri, nel mentre, vorrebbero poter dedicare ogni tempo e concentrazione solo su Parma-Napoli, sfida che si disputerà quest’oggi alle 12 e 30.

calciomercato roma milik

Milik blocca Dzeko: la situazione è più complessa del previsto

La brusca frenata rischia di compromettere, di conseguenza, anche l’affare Dzeko per la Juventus. La Roma ha voglia e bisogno di accontentare il bosniaco e magari la soluzione dovrebbe essere risolta prima di Roma-Juventus, sfida che si disputerà nel prossimo week-end. Lo ha detto Fonseca ieri, “Chissà con quale maglia Dzeko giocherà quella partita”. E chissà che non possano ritrovarsi di fronte Milik e Dzeko, rispettivamente con la maglia giallorossa e bianconera. Tutto si attende, la situazione sembra essersi complicata tantissimo.
calciomercato roma

Continua a leggere