Juventus, Paratici: “Dzeko? Non c’è solo lui”

| 20/09/2020 20:28

Fabio Paratici, ds della Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport prima della Sampdoria:

juventus-lazio paratici

Intervista di Paratici a Sky Sport

“Pjaca? Ci fa piacere vedere il calciatore segnare, ha qualità ed è un ragazzo speciale. Ha avuto tanti infortuni, speriamo che torni ad essere quello che era. Genoa è il posto giusto.

Dzeko? Non c’è una situazione Dzeko, c’è una situazione attaccante. Abbiamo bisogno di una punta, sappiamo cosa vogliamo. C’è serenità e calma, sappiamo cosa vogliamo. Non c’è una sola situazione Dzeko, anche altre situazioni.

Pellegrini? Il suo nome va allargato ad altri giovani, abbiamo lavorato bene con i giovani e ora sono importanti per la squadra e per la società. Come Nicolussi e Portanova. Dobbiamo cercare di creargli opportunità ed un percorso giusto per arrivare alla Juve e rimanere in pianta stabile. I dirigenti insieme all’allenatore cerano di ragionare e fanno valutazioni per capire cosa fare.

Tempistiche attaccante? Come ho detto prima, sappiamo bene dove vogliamo arrivare. Lavoriamo per avere un attaccante che sia insieme a Ronaldo e Dybala per questo anno. In questo momento cerchiamo solo un attaccante e abbiamo in testa le nostre cose ed i nostri obiettivi con serenità e calma.

Suarez? Va tolto dalla lista perchè i tempi burocratici sono superiori alla data di scadenza del mercato. Vicino alla Juve? Non è stato vicino, quando c’è stata prospettata l’opportunità l’abbiamo valutata e sapevamo del tramite per la cittadinanza. Abbiamo valutato la possibilità prendendo tutte le informazioni possibili. Non è stato possibile prenderlo. Non è stato vicino.

Pirlo è un predestinato, vive tutto con una serenità incredibile. Non sente pressione ed ha le idee chiare. Questo è quello che posso dire. E’ veramente una piacevole sorpresa per quanto riguarda la sua serenità.

Con Pirlo è stato natuale il confronto ed allenare, sembra un tecnico che allena da tanti anni”.


Continua a leggere