Calciomercato Juventus, difficile l’addio di Khedira: richiesta altissima del tedesco

| 20/09/2020 14:00

Il calciomercato della Juventus sta passando anche per le rescissioni consensuali, utili a diminuire il tetto ingaggi, molto alto nelle ultime stagioni. Dopo gli addii di Higuain e Matuidi, tocca a Sami Khedira trovare un accordo con la Juventus.

calciomercato juventus khedira

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Juventus, si complica l’addio di Khedira

Il centrocampista tedesco è infortunato sin dalla passata stagione e non si è ancora allenato con Andrea Pirlo ma è fuori dalle gerarchie dei bianconeri. Il nuovo tecnico, però, non ha ancora avuto modo di confrontarsi con Khedira proprio per la sua assenza dal campo e nell’ultima conferenza stampa ha confermato che lo valuterà solo dopo la completa guarigione. Intanto, però, l’agente del centrocampista è in trattativa con la Juventus per risolvere anticipatamente il contratto in scadenza nel 2021.

Calciomercato Juventus, colpo dal Real Madrid: le ultime

Calciomercato Juventus, richiesta alta di Khedira

Il futuro di Sami Khedira, dunque, sembra lontano dalla Juventus e anche dall’Europa. I primi contatti per il prosieguo della sua carriera sono arrivati dal Qatar, senza però trovare il gradimento al 100% del tedesco. Ma nulla si risolverà senza prima la risoluzione del contratto che, secondo il Corriere di Torino, si è complicata negli ultimi giorni. La Juve, infatti, offre 2 milioni di euro al tedesco, mentre il centrocampista chiede di ricevere tutti e 6 i milioni di euro previsti da contratto. Le distanze, dunque, sono ancora molto importanti e in questo momento prevale il pessimismo ma fino alla fine del mercato qualcosa potrebbe sbloccarsi.

Calciomercato Juventus, il dirigente annuncia la permanenza: i dettagli

Khedira Juventus

(www.gettyimages.it)

Juve, affare bloccato: si fa gennaio

Intanto i bianconeri attendono il nuovo centravanti, e continuano a sperare in Edin Dzeko nonostante le ultime difficoltà nate nelle ultime ore tra Napoli, Roma e Milik. I bianconeri hanno tentato di prendere Luis Suarez dal Barcellona ma con ogni probabilità l’iter burocratico si protrarrà oltre il 5 ottobre e il sogno di vederlo immediatamente in bianconero sta per sfumare. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, però, non è un affare del tutto sfumato, anzi. Si potrebbe concludere a gennaio, quando il passaporto dell’uruguaiano sarà completamente comunitario e potrà trasferirsi in bianconero senza problemi.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Napoli, Giuntoli svela la verità sull’addio di Milik

Calciomercato Roma, è ufficiale l’addio di Under: va al Leicester


Continua a leggere