Roma, Fonseca in conferenza lancia la bomba su Dzeko: l’annuncio

| 18/09/2020 14:20

Roma, giorno di vigilia del ritorno in campo: Fonseca rivela tutto in conferenza stampa

E’ il momento di ritornare in campo ed è il giorno di vigilia di Verona-Roma, momento in cui va in scena la conferenza stampa di Paulo Fonseca, tecnico dei giallorossi che non vede l’ora di ricominciare. Avrà con sé un elemento in più dal calciomercato, ma non solo. Parliamo ovviamente dell’ex Marash Kumbulla e le attenzioni sono su di lui, ma sono appunto diversi i temi snocciolati alla stampa, con il tecnico che non ha utilizzato troppi giri di parole, svelando anche delle cose importanti sul futuro. Di seguito, la conferenza stampa di Paulo Fonseca.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: non solo Dzeko in attacco

Roma, le parole di Fonseca in conferenza stampa

Sul nuovo acquisto Kumbulla e sul possibile impiego: “Non lo so se gioca, è appena arrivato. Deve capire alcune dinamiche. Sono soddisfatto del suo acquisto, abbiamo giocatori di esperienza che formano un mix importante con i giovani. E’ un progetto a lungo termine, sono contento”. 

Su Karsdorp: “Rimarrà con noi e giocherà domani, perché ci fidiamo delle sue capacità”.
Su Dzeko e Milik, Fonseca spiazza tutti: “Dzeko è un giocatore della Roma e domani sarà della partita. Ora ragioniamo così”.
Smalling e l’ipotesi ritorno: “Lavoriamo per questo, mi sento spesso con lui. Vediamo che succede, entrambi vogliamo trovare la soluzione”.
Sul Verona, per la sfida di domani: “Sono un’ottima squadra, abbiamo visto come Atalanta ed Hellas hanno affrontato il campionato scorso. Poche squadre giocano come loro, dobbiamo essere bravi. Sarà una sfida complicata per noi”.
roma fonseca dzeko

Dzeko e Milik, a che punto siamo con la trattativa tra Roma e Napoli

C’è ancora qualche dettaglio da limare, ma la verità è che Milik è volato via, direzione Innsbruck, per qualche controllo medico da fare, per dare altre garanzie alla Roma. Si è convinto Arkadiusz Milik, centravanti ormai ex Napoli, anche se c’è da attendere l’ufficialità, che ancora non arriva. Non mente Fonseca quando parla di Dzeko ancora come calciatore ella Roma, servirà pazientare e Pirlo dovrà farlo, perché Edin ancora non arriva. E potrebbe realmente scendere in campo contro l’Hellas Verona.

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere