Fiorentina, Castrovilli svela il suo futuro

| 18/09/2020 11:30

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Tuttosport. Il nuovo numero 10 della viola ha parlato della prossima stagione e del suo futuro.

Intervista a Castrovilli sul futuro

Futuro?

«Sono convinto di questo progetto, è una causa che ho sposato e di cui vado fiero. Le parole del presidente mi fanno enormemente piacere, lui è una persona speciale che tiene tantissimo a questa squadra in più vuol farla crescere sempre di più. Quindi sentirgli dire certe cose è motivo di orgoglio».

Rinnovo?

«Ho un contratto lungo, adesso penso solo a giocare, voglio dare il massimo e aiutare la squadra. Per tutto il resto c’è tempo». 

notizie fiorentina castrovilli

(www.gettyimages.it)

Castrovilli sul campionato

Migliorare?

«Mi piacerebbe fare qualche gol e qualche assist in più».

Torino?

«Il Torino, come noi del resto, vuole partire subito been. Ha un nuovo allenatore e diversi innesti freschi, sarà una gara molto difficile ed anche parecchio diversa dall’ultima sfida al Toro».

Belotti?

«Andrea è un calciatore straordinario e i numeri parlano per lui, ma nel Toro ci sono tantissimi in organico che sanno far male. Quindi dovremo rimanere concentrati fino alla fine se vogliamo fare una buona partita e portare a casa i tre punti».

Vantaggio Iachini?

«Spero che la sua permanenza ci dia una mano. Aver lavorato già diversi mesi con lo stesso tecnico è importante, sappiamo cosa vuole e cosa si aspetta da noi in gara».

Europa?

«Oltre alle solite note altre squadre si sono rafforzate se ne sono aggiunte anche altre. Ma per quanto ci riguarda siamo molto ambiziosi e vogliamo provare a fare un’impresa».

Nuovo centrocampo?

«Sulla carta siamo un bel reparto, un bel mix, abbiamo tutti qualità molto diverse tra loro. Sono inoltre arrivati calciatori di esperienza internazionale che potranno dare una mano anche a noi giovani. La Fiorentina ha grandi ambizioni, una rosa con calciatori importantissimi e un allenatore molto determinato che ha ben in mente cosa fare. Abbiamo insomma tutto per poter fare bene».

calciomercato fiorentina castrovilli

(www.gettyimages.it)

 

Castrovilli sul mercato e suo compagni

Chiesa e Milenkovic e si sente di invitarli a restare?

«Sono vicende che riguardano loro e la società, non voglio parlare di cose personali. Posso però dire che sono entrambi molto forti e si impegnano anche in allenamento, quindi sono tranquillo».

Leggi anche >>> Commisso su Chiesa e Milenkoviccalciomercato fiorentina castrovilli

 


Continua a leggere