Calciomercato Juventus: non solo Dzeko in attacco

| 18/09/2020 12:00

La Juventus non si fermerà all’arrivo di Edin Dzeko. Dopo aver praticamente preso il bosniaco, arrivare un altro rinforzo.

Mercato Juve 2020: Kean può arrivare

La Juventus continua a muoversi sul mercato per l’attacco. Nelle ultime ore sembra che i bianconeri abbiano ormai preso finalmente Edin Dzeko dalla Roma, colmando il vuoto lasciato da Gonzalo Higuain; tuttavia, la società potrebbe puntare anche su un altro calciatore. Il nome giusto sarebbe quello di Moise Kean. Un calciatore in grado di giocare da esterno o da punta centrale.kean quarantena

Calciomercato Juventus: Kean o El Shaarawy

In realtà nel mirino dei bianconeri ci sarebbe anche un altro calciatore italiano che milita alll’estero. In questi giorni, la dirigenza juventina avrebbe avviato dei contatti con Stephan El Shaarawy.

Tuttavia il faraone non sarà facile da riportare in Italia anche a causa del suo stipendio da 16 milioni di euro. L’ex Roma, inoltre, sarebbe un esterno anche se in carriera ha giocato anche da prima punta. Tuttavia la Juve avrebbe nella manica un altro asso da potersi giocare.

Infatti, secondo quanto riportato da SportitaliaMoise Kean sarebbe ancora nel mirino dei bianconeri. La Juve da tempo oramai starebbe monitorano si indicazione dello stesso Pirlo la situazione della punta dell’Everton, che potrebbe tornare a Torino dopo solo un anno in Premier League nel quale ha segnato solo due reti. Nelle prossime ore potrebbero esserci in merito alla trattativa.calciomercato roma kean

Juventus, niente Suarez?

Entrambi i profili citati arriverebbero in prestito con o forse anche senza diritto di riscatto. Dunque, due investimenti a zero come Suarez. A differenza del Pistolero, però, i percepirebbero un ingaggio molto diverso.

Nonostante l’esame di italiano, infatti, risulta difficile che a Torino arrivi Luis Suarez, anche se l’attaccante a breve otterrà finalmente il passaporto italiano.

Come noto, sfruttando la moglie friulana, Suarez sta per diventare comunitario. O meglio, ha superato l’esame di italiano per ottenerlo, e ora aspetta i tempi burocratici.

Nel dialogo di ieri, a sorpresa, Suarez ha scelto di parlare di Torino e soprattutto a fine prova ha scambiato due battute significative. Alla domanda che gli è stata posta su un futuro alla Juve ha ribattutto: «Sì, possibile».

calciomercato roma kean

Continua a leggere