Italia, Mancini sicuro: “Ad Euro 2021 per vincere! Su Zaniolo…”

| 16/09/2020 15:40

Italia, Mancini lancia le sue ambizioni: “Euro 2021, noi arriviamo per vincere”

E’ arrivata una brutta tegola per l’Italia e Roberto Mancini, CT della Nazionale, sui tempi di recupero di Nicolò Zaniolo, che saranno lunghissimi. Ma non è questo il motivo per arrendersi, come annunciato dallo stesso allenatore. L’Italia arriverà ad Euro 2021, competizione spostata praticamente di un anno, a seguito della pandemia mondiale legata al Coronavirus, convinta dei propri mezzi. Lo ha dimostrato anche contro la temibile Olanda, che l’Italia, appunto, c’è ed è carica.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, non solo Kumbulla: un colpaccio dal Real Madrid

Italia, Mancini: “Siamo nati per la vittoria: ce lo dice la nostra storia”

E’ stato intervistato ai microfoni di TGPoste, il commissario tecnico della Nazionale azzurra. L’Italia vuole arrivare in alto e i tifosi non vedono l’ora di rivedere la propria Nazione sul tetto d’Europa. Parola di Roberto Mancini: “Mi troverete contento se vinceremo l’Europeo. Siamo l’Italia, siamo nati per vincere, anche quando all’inizio nessuno ci dà per favorito. E’ la nostra storia che ce lo insegna, non possiamo partire senza avere la vittoria tra le nostre idee”.

Le parole di Roberto Mancini: la sorpresa è su Nicolò Zaniolo

Al nuovo telegiornale di Poste Italiane, Roberto Mancini è chiaro sulle ambizioni dell’Italia. Inoltre, parla anche di quello che sarà il campionato italiano: “Non sarà un’annata facile, per nessuno. Qualcuno ha da poco finito la Champions League, c’è chi si è allenato poco o male, poi c’è stata la Nazionale. Insomma, un caos anomalo, che metterà a dura prova i club. Sarà più faticoso sicuramente rispetto al solito. Sampdoria? Io tifo per l’Italia, la Nazionale occupa il mio cuore. Poi è chiaro che faccio un po’ il tifo per ogni squadra con cui sono stato legato nella mia carriera, e c’è sicuramente anche la Samp”.

italia mancini zaniolo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Euro2021: Italia, certezze e sorprese al servizio di Mancini (FOCUS CM24)

Su una partita che vorrebbe rigiocare: “Sicuramente la finale di Coppa Campioni con la Sampdoria, la perdemmo ingiustamente. La rigicherei ancora una volta”.

E su Nicolò Zaniolo: “Ho parlato con Nicolò un po’ di giorni fa. Vi dico che sta bene, ha subito un’operazione importante, ma è andata bene. La speranza è quella di rivederlo ancora, al più presto, ma ora bisogna fare le cose con calma. Io dico che ha comunque tempo per venire da noi agli Europei, ma ha bisogno di tranquillità”. 

calciomercato roma rinnovo zaniolo


Continua a leggere