Calciomercato Fiorentina, Castrovilli ufficialmente blindato: le ultime

| 16/09/2020 12:00

Il calciomercato della Fiorentina è stato ed è uno dei più attivi della Serie A. I Viola hanno avuto la lungimiranza di chiudere tanti colpi già nel mercato di gennaio e nella stagione che sta per iniziare gli obiettivi saranno decisamente diversi da quella della scorsa: ora si punta all’Europa.

CALCIOMERCATO FIORENTINA CASTROVILLI

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Fiorentina, blindato Castrovilli

Tra i migliori della scorsa stagione c’è stato sicuramente Gaetano Castrovilli. Il centrocampista pugliese, alla prima volta in Serie A dopo le esperienze in Serie B, ha subito mostrato grandi qualità e ha attirato su di sé gli occhi delle big italiane. A gennaio c’è stato un vero e proprio assalto del Napoli che ha offerto alla Fiorentina ben 40 milioni di euro, ottenendo un ‘no’ da Rocco Commisso. E in questa sessione di mercato anche Inter, Juventus e Roma hanno provato a sottrarre il jolly di centrocampo ai viola. Per tutti la stessa risposta: “Castrovilli è incedibile“.

Calciomercato Fiorentina, nuovo nome dalla Serie A

Calciomercato Fiorentina, Castrovilli cambia numero di maglia

Oltre le parole e le promesse, però, la Fiorentina ha iniziato anche ad agire per rendere sempre più chiara l’incedibilità del 23enne. Pochi minuti fa il club ha annunciato i nuovi numeri di maglia per la stagione 2020/21 e per Castrovilli c’è una novità di fondamentale importanza: la maglia numero 10. La storia della Fiorentina, da De Sisti a Mutu, passando per Antognoni, Baggio e Rui Costa, continuerà sulle spalle del giovane centrocampista pugliese. Un atto di non poco conto, visti i campioni che hanno indossato la 10 viola e il conseguente peso che essa porta con sé. Al termine del mercato, poi, la volontà di continuare con Castrovilli sarà discussa anche con il calciatore stesso e sarà messa nero su bianco con un consistente rinnovo contrattuale.

Calciomercato Fiorentina, sogno Mandzukic: ecco la verità

Fiorentina, novità anche per Vlahovic

I numeri di maglia, per quanto poco indicativi, hanno indicato anche novità per il futuro di Dusan Vlahovic. Per l’attaccante serbo si è parlato a lungo di un addio in prestito per crescere e poi tornare ad essere il titolare in futuro. Ma anche per lui c’è stato un cambio di numero di maglia: indosserà la 9 e non più la 28 della scorsa stagione. Toccherà, dunque, a Beppe Iachini sciogliere le riserve ogni domenica e decidere chi schierare titolare tra Kouamé, Cutrone e Vlahovic.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Milan, le ultime su Chiesa

Calciomercato Juventus, il nuovo attaccante è un ‘vecchio’ bianconero


Continua a leggere