Inter: primo infortunio stagionale, Conte trema

| 15/09/2020 22:00

L’Inter perde già un titolarissimo per la prossima stagione. Il club nerazzurro dovrà fare i conti con il primo stop stagionale, sempre a centrocampo.

Notizie Inter: Barella si ferma, le ultime sulle condizioni

Infortunio per Nicolò Barella. E’ durata solo 16 minuti il test di oggi del centrocampista ex Cagliari, dopo una stagione già tormentata a Milano, è arrivato già per il primo evento sfortunato della stagione in casa Inter: Nicolò Barella è stato infatti costretto ad abbandonare il campo per un infortunio.

Il calciatore aveva tenuto tutti con il fiato sospeso dopo che si era accasciato al suolo molto dolorante oggi n amichevole.

Barella si è infortunato durante un contrasto di gioco nell’amichevole contro il Lugano.Barella Inter

Cosa è successo a Barella?

Il centrocampista dell’Inter Barella ha subito una brutta botta alla spalla e al braccio destro. Nella faccia dei medici dell’Inter durante la gara di oggi c’era molta preoccupazione. Tuttavia, secondo quanto riportato da Sky Sport non dovrebbe trattarsi di un infortunio serio, ma solo una forte contusione. Tutto il mondo Inter può tirare così un forte sospiro di sollievo.

Inter, come è andata l’amichevole

La formazione di Antonio conte ha vinto la gara grazie alle reti di Lautaro Martinez (2), Dalbert, Lukaku su rigore e a un autogol.

La formazione nerazzurro tornerà a lavorare prima di giocare con Carrarese (venerdì 18 ad Appiano) e Pisa (sabato 19 a San Siro), ma soprattutto prima dell’esordio in campionato, fissato tra undici giorni al Meazza contro la Fiorentina.

Buona la prova del terzino Achraf Hakimi, grande novità della nuova stagione dell’Inter. Prima presenza anche Aleksandar Kolarov. Conte ha potuto fare affidamento su tutti ed ha dato spazio anche a Radja Nainggolan e Ivan Perisic: rientrati dai prestiti a Cagliari e Bayern Monaco.calciomercato inter lukaku

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (3-4-1-2):

Primo tempo:
Handanovic; Bastoni, Ranocchia, Skriniar; Hakimi, Barella (dal 20′ Agoumé), Sensi, Gagliardini, Dalbert; Sanchez, Lautaro Martinez. All. Conte

Secondo tempo:
Radu; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Young, Nainggolan, Brozovic, Perisic; Eriksen; Lukaku, Salcedo.

LUGANO (4-2-3-1): Osigwe; Lavanchy, Maric, Kecskes, Guerrero; Guidotti, Sabbatini; Lovric, Holender, Bottani; Gerndt. All. Jacobacci​

h 17 Inter-Lugano 5-0
4′ Dalbert (I), 36′ aut. Kecskes (I), 37′  e 42′ Lautaro Martinez (I), 48′ Lukaku (I)

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere