Roma, aggiornamento sulle condizioni di Zaniolo. Le ultime

| 14/09/2020 19:39

Pochi minuti fa ha parlato il responsabile sanitario della Roma, il dottor Massimo Manara, per le ultime notizie sulle condizioni di Nicolò Zaniolo.

zaniolo

(www.gettyimages.it)

Infortunio Zaniolo, parla il dottor Manara: “Il ragazzo sta bene

Non c’è pace per Nicolò Zaniolo. Il giovane fantasista giallorosso, nel corso del match della Nazionale contro l’Olanda in Nations League si è procurato la rottura del crociato sinistro. Pochi mesi prima aveva avuto lo stesso infortunio, ma su quello destro. Partito per l’Austria (ad Innsbruck) dove è stato operato dal Professor Fink, ora il classe 1999 sta procedendo con la riabilitazione. A confermare le ulteriori novità ci ha pensato il responsabile sanitario della Roma, il dottor Massimo Manara. Quest’ultimo ha aggiornato le condizioni del giovane calciatore e lo ha fatto sul sito ufficiale della squadra: “Nicolò sta bene. Fortunatamente l’intervento al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro è andato a buon fine. Ora si procederà con l’evoluzione del recupero. La buona notizia è che si sta alzando da solo con l’aiuto delle stampelle. Se tutto va come deve andare e secondo i nostri standard, nella giornata di venerdì dovrebbe rientrare in Italia e proseguire il percorso riabilitativo a Trigoria“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, infortunio Zaniolo: fissati i lunghissimi tempi di recupero

Ancora Manara: “I tempi di recupero sono quelli standard, ma…

Tempi di recupero? Sono quelli standard. C’è da dire, però, che ogni calciatore che subisce questo determinato tipo di infortunio fa un percorso a sé. Sicuramente la società non metterà alcun tipo di pressione a Zaniolo. Differenze con l’infortunio precedente? Ce ne sono.Ribadisco che non c’è assolutamente correlazione con l’intervento chirurgico che ha subito al ginocchio destro. Non si può parlare di recidiva“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, c’è l’offerta giusta per il nuovo colpo: chiusura nelle prossime ore

roma infortunio zaniolo

(www.gettyimages.it)

E sul campionato che verrà: “Preoccupato per gli impegni che verranno

All’interno della società c’è un livello di professionalità fuori discussione. Non posso, però, non preoccuparmi per questo calendario intenso. Si giocherà ogni tre/quattro giorni e bisogna considerare anche gli impegni delle rispettive nazionali. Nessuna competizione è stata cancellata, gli atleti disputeranno partite che erano programmate per i prossimi 12 mesi e invece le svolgeranno tutte in 10. La possibilità di qualche nuovo infortunio purtroppo c’è“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma: si valuta il clamoroso ritorno

 

 

 

 

 


Continua a leggere