Calciomercato Milan, Chiesa non è più un sogno: il piano per il grande acquisto

| 14/09/2020 12:00

Il Milan si prepara all’inizio di una nuova stagione. Sarà un anno importante per il club rossonero che ha finito la scorsa stagione in crescendo e ha lanciato segnali positivi sia sul piano del gioco che dei risultati. La società ha deciso di dare continuità al progetto, confermando Stefano Pioli in panchina e tutti i migliori calciatori in rosa. L’allenatore vuole continuare con questi ragazzi, con il giusto mix di giovani e giocatori esperti. Dal mercato stanno arrivando e continueranno ad arrivare colpi importanti, ma non troppi, perché come ha spiegato lo stesso allenatore la rosa è già ben strutturata.

Mercato Milan, assalto a Federico Chiesa

La Fiorentina sta costruendo una squadra molto importante per il futuro ma anche per il presente. La società sta investendo e ora avrebbe bisogno di incassare qualcosa. Il presidente Rocco Commisso, rispetto allo scorso anno, cambia idea sulla valutazione di Federico Chiesa. Il talento italiano non è più considerato intoccabile e al tempo stesso non serviranno più i 70 milioni chiesti la scorsa estate. I viola valutano Chiesa 50 milioni e considerando la scadenza di contratto nel 2022 potrebbe partire veramente. La Fiorentina non vorrebbe trovarsi a fine del prossimo anno con Chiesa a solo un anno di contratto dalla scadenza.

calciomercato juventus Chiesa

(www.gettyimages.it)LEGGI ANCHE >>> Mercato Milan, assalto ad Aurier in difesa

Calciomercato Milan, per Chiesa c’è un piano

Paolo Maldini, dopo aver concluso l’affare Tonali, vuole portare in rossonero un altro grande talento italiano. Nel mirino c’è Chiesa ed è pronto anche il piano per il suo acquisto. L’intenzione è quella di cedere alcuni esuberi per arrivare a lui. Sono Krunic e Paqueta che con le loro cessioni potrebbero far si che l’esterno dei viola arrivi al Milan. Intanto, Milan e Fiorentina sono legate da un altro affare, quello di Ante Rebic. Il calciatore è stato riscattato dall’Eintracht Francoforte e rimarrà fino al 2025 in rossonero, ora il Milan deve parte del pagamento (50%) proprio alla Fiorentina che da qualche anno aveva il 50% sulla futura rivendita. Proprio in occasione di questo passaggio i rossoneri potrebbero far partire l’assalto finale a Chiesa.

calciomercato milan

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma: la situazione


Continua a leggere