Roma, Zaniolo: “Esperienza formativa, mai pensato di smettere”

| 12/09/2020 09:00

Roma, Zaniolo si racconta ai microfoni del Corriere dello Sport: “Imparerò e tornerò”

Non è un momento felice per Nicolò Zaniolo. Il talento della Roma e della Nazionale azzurra, come tutti sanno, è uscito infortunato dal match dell’Italia contro l’Olanda e quel che si temeva – il peggio – sul suo ginocchio, è diventato realtà. Un incubo senza fine per lui, calciatore che aveva avuto modo di recuperare, alla grande, con delle ottime prestazioni fornite in giallorosso sul finale della scorsa stagione, che facevano ben sperare per quest’anno. Era rientrato in forma, poi nuovamente la caduta. Momenti di panico per lui che, come si era letto da qualche parte e per uno sfogo post-infortunio, aveva addirittura confessato di essere stanco, di voler smettere. Un ostacolo difficile da superare e da accettare, quello di un doppio infortunio al crociato. Nicolò Zaniolo si troverà nuovamente fermo ai box e per lungo tempo, senza poter dare una mano alla sua Roma.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Florenzi passa al PSG in prestito (UFFICIALE)

La maledetta serata ad Amsterdam: Zaniolo racconta i momenti dell’infortunio

Si racconta, in un’intervista rilasciata ai microfoni del Corriere dello Sport, parlando del momento di crisi che ha vissuto quando il suo ginocchio ha fatto crack. Nella sfida giocata ad Amsterdam, Nicolò Zaniolo, non si è subito reso conto della gravità dell’infortunio, frastornato dal caos e lo rivela lui stesso: “In quel momento non ho avuto neanche il tempo di pensare, non so dirvi cosa ho provato precisamente. Solo più tardi, posso dirvi che nella mia mente c’è stato un ‘No, e adesso? Devo nuovamente soffrire, devo ricominciare daccapo’.”

zaniolo infortunio

(www.gettyimages.it)

Le parole di Zaniolo: “Mai pensato di smettere, servirà per formarmi”

Un’esperienza già vissuta per Zaniolo che, continua nella sua intervista, a parlare dell’infortunio. Lo ha già subito e sa cosa c’è ad aspettarlo nei mesi che verranno: “So già quanto sarà dura, perché l’ho già vissuta. So già tutto, ma voglio pensare positivo e voglio credere che sia per me un’esperienza formativa. Sappiate che sto già facendo il countdown, non ho mai pensato di smettere. Molti mi mandano messaggi, è bellissimo sentire l’affetto di tutti, ma rispondergli mi è impossibile. Queste sono comunque cose che per il lavoro che faccio, possono succedere. Voglio solo tornare a fare in fretta quello che amo, che è giocare a calcio. Il malumore c’è, non riesco sempre a trattenerlo. Ho finito le ginocchia, ma questa brutta esperienza voglio metterla presto alle spalle”.

roma infortunio zaniolo

(www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Under vicino ad un’altra squadra di Serie A

 


Continua a leggere