Calciomercato Lazio, fatta per Fares e Muriqi: lunedì le visite mediche

| 11/09/2020 17:00

Dopo 13 anni la Lazio tornerà in Champions League dopo il campionato sorprendente della scorsa stagione ma non ha ancora agito in fase di calciomercato come avrebbe voluto Simone Inzaghi. La prossima settimana, però, potrebbe essere quella dei primi passi verso la nuova Lazio.

muriqi lazio

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Lazio, pronti i primi due colpi

Mi sono stati promessi dei colpi, vedremo cosa succederà“. Era stata questa la frase di Simone Inzaghi, polemica verso la società durante il ritiro di Auronzo di Cadore. Il tecnico attendeva dei colpi di mercato già in fase di preparazione della stagione e la prossima settimana potrebbe essere quella giusta per iniziare a lavorare con volti nuovi. Dopo settimane di trattativa, infatti, Igli Tare ha portato a termine le prime due trattative in entrata che regaleranno a Simone Inzaghi un esterno sinistro e un attaccante: Mohamed Fares e Vedat Muriqi.

Calciomercato Lazio, Acerbi può partire? Le ultime

Calciomercato Lazio, lunedì le visite mediche per Muriqi

Qualche sera fa Mohamed Fares era stato già avvistato a Roma: l’esterno ex SPAL si è detto molto contento della nuova avventura che sta per iniziare. La Lazio ha superato la concorrenza del Torino per il franco algerino che attende solo di svolgere le visite mediche prima di apporre la firma sul contratto che lo legherà ai biancocelesti per i prossimi cinque anni. Fatta anche Vedat Muriqi, attaccante del Fenerbahçe per il quale si è pensato in un David Silva-bis con il PSG che si è interessato a lui poco prima dell’accordo con la squadra della capitale italiana. Secondo il quotidiano turco Sabah, per Muriqi l’ufficialità è prevista entro l’inizio della settimana prossima: domenica sera arriverà in Italia e il lunedì svolgerà le visite mediche, dopodiché firmerà con la Lazio un quinquennale.

Calciomercato Lazio, le parole di Inzaghi

calciomercato lazio fares

(www.gettyimages.it)

Le cifre per i due acquisti

Alla fine, dunque, Simone Inzaghi avrà i suoi rinforzi dopo l’ufficialità del rinnovo di Ciro Immobile. La Lazio, forte della qualificazione in Champions League, ha potuto mettere mano alla cassa e anticipare la concorrenza per Vedat Muriqi e Mohamed Fares. Per il bomber kosovaro la fumata bianca è arrivata per 17,5 milioni di euro di quota fissa a cui aggiungere 1,5 milione di bonus e il 5% sulla eventuale futura rivendita. Molto meno costosa, invece,


Continua a leggere