Calciomercato Lazio: Acerbi va via? Le ultime

| 11/09/2020 12:00

Lazio, continua a tenere banco in casa bianconceleste la questione legata a Francesco Acerbi e al suo futuro.

Calciomercato Lazio: Acerbi se ne va?

Secondo le ultime di mercato, come riportato dal Corriere dello Sport, in casa biancoceleste non sarebbe ancora tornato il sereno con Francesco Acerbi.

Anzi, dopo la gara contro l’Olanda sarebbe arrivata una telefonata da Formello. Simone Inzaghi, infatti, avrebbe chiamato Acerbi per cercare tranquillizzarlo, cominciando a lavorare per l’operazione disgelo.

Il tecnico vorrebbe ricucire lo strappo dopo il caso più discusso della settimana, incassato dalla Lazio (sinora) nel modo più intelligente: in silenzio.coronavirus lazio acerbi

Lazio, cosa è successo con Acerbi?

In realtà Simone Inzaghi era già al corrente del pensiero di Francesco Acerbi. Tuttavia l’allenatore non immaginava come i suoi dirigenti che il difensore uscisse allo scoperto in modo così forte e certamente da chiarire.

La Lazio ora non vuole perderlo in campo e nella testa considerando la sua forza e le incertezze complessive di un reparto che avrebbe bisogno anche di qualche altro colpo visto che Vavro non si è imposto, Radu ha quasi 34 anni, e si punterà solo su Luiz Felipe e Patric.

Leggi anche >>> Per Acerbi arriva la multaAcerbi

Acerbi, il problema è la politica della Lazio

In realtà il caso sarebbe scoppiato per la politica chiara della Lazio, mai ostaggio dei propri giocatori, in qualunque modo.

Per questo motivo l’offerta, per quanto Acerbi discuta le cifre e la provenienza, è considerata importante per un giocatore che ha oramai raggiunto i 32 anni. La Lazio aveva in mente un un prolungamento ulteriore di una stagione che lo porterebbe a superare la soglia dei 36 nel 2024. Se ne riparlerà nel vertice dei prossimi giorni con il suo agente Federico Pastorello, atteso a Roma entro fine settimana o l’inizio della prossima.

 

In ogni caso l’addio sembra lontano per diversi motivi. Sono riprese a circolare anche altre cifre relative a un’ipotesi di rinnovo e le distanze ora sembrano ridotte. Bisognerà capire cosa vorranno fare calciatore e società.

Tuttavia i tifosi tremano ricordando che nel gennaio 2018 il rinnovo De Vrij, dato per scontato a Formello, non arrivò mai. Casi diversi. L’olandese era in scadenza, Acerbi no, restano altri tre anni di contratto ma attenzione a cosa può succedere a Roma.coronavirus lazio acerbi


Continua a leggere