Notizie Juventus, tegola per Pirlo: starà fuori fino ad ottobre

| 06/09/2020 16:00

Comincia con qualche difficoltà l’avventura di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera: stando a quanto arriva dalla Continassa, dovrà fare a meno di uno dei suoi campioni almeno fino all’inizio di ottobre.

Juve, infortunio per Bernardeschi: le condizioni

Dopo aver detto addio a De Ligt, che tornerà soltanto a novembre, il nuovo tecnico della Juventus deve salutare momentaneamente anche Federico Bernardeschi. L’esterno era tornato in anticipo dal ritiro con la Nazionale, impegnata in Nations League. Secondo quanto riferisce Sportmediaset, sarà molto complicato rivederlo in campo prima di 3 settimane. Il suo problema al polpaccio (distrazione del retto femorale) quindi, lo terrà fermo ai box fino ai primi di ottobre. Per la fine di settembre invece, è previsto un ulteriore controllo: soltanto allora sarà possibile individuare con certezza una data per il suo rientro in campo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Tegola Juve, infortunio per De Ligt: le condizioni

juventus infortunio bernardeschi (1)

Juventus, quale futuro per Berna?

Sono tante le squadre interessate all’ex Fiorentina. Non è un mister che il Napoli l’avrebbe inserito in uno scambio con Milik, ma il calciatore ha fatto capire di essere determinato a volersi giocare le proprie chances alla corte di Andrea Pirlo. Resterà a Torino quindi? Non per forza. La società gli ha comunque messo un prezzo sulla testa: chi porterà 35 milioni, avrà le porte spalancate. E non è un’evenienza così improbabile, se si pensa che da poco il suo procuratore è diventato Mino Raiola, da sempre un maestro in trasferimenti complicati.

LEGGI PURE >>> Juventus, Kulusevski è sotto shock: Ibrahimovic gli dà ragione

calciomercato juventus

(www.gettyimages.it)

Il punto sugli altri infortunati

Douglas Costa sta per sorprendere tutti: infortunatosi (ancora una volta) prima della partita contro il Lione, ha bruciato i tempi di recupero ed è pronto ad affrontare la Sampdoria alla prima giornata della prossima Serie A. Del lungodegente De Ligt si è già detto: non ce la farà e ne avrà almeno fino a novembre. Anche Paulo Dybala, la Joya al centro del mercato, con ogni probabilità sarà costretto a dare forfait, almeno per l’inizio del torneo: l’infortunio muscolare rimediato contro il Lione lo attanaglia ancora. Si tratta di una corsa contro il tempo, l’argentino ce la sta mettendo tutta.


Continua a leggere