Calciomercato, l’ex Roma torna in Serie A: c’è l’accordo

| 05/09/2020 10:40

Lo Spezia ha conquistato la storica propmozione in Serie A, la prima dopo 114 anni di storia per il club ligure. La società è riuscita tramite i playoff ad aggiudicarsi il passaggio alla massima serie italiana e ora dovrà lavorare tanto per affermarsi e dire la sua anche nel campionato delle grandi. Si lavora alla massima velocità per acquistare calciatori importanti che possano dare il loro contributo al club che ha come obiettivo la salvezza. Ancora nessun arrivo impotante per il club che però ora pare abbia individuato il colpo. Si tratta di un ritorno in Serie A.

Calciomercato Spezia, contatti con Iturbe

E’ Juan Manuel Iturbe il calciatore in questione. L’esterno argentino è pronto a fare ritorno in Serie A dopo tre anni. Dopo aver vestito la maglia di Hellas Verona, Roma e Torino, il calciatore sembrava ad un passo dal Genoa, tanto che era arrivato anche in città e fatto visita alla sede. Ma tutto è poi saltato al momento della firma a causa della decisione presa dal presidente Preziosi. Ora però Iturbe è trattato da un altro club ligure, lo Spezia ed è più carico di prima.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Serie A, le parole di Iturbe

Mercato Spezia, Iturbe ha già detto sì

Come riportato da Sky Sport, è stata trovato l’accordo tra Spezia e il calciatore argentino. Intesa raggiunta dopo soli pochi giorni di trattava che è rimasta in segreto fino a questo momento. Lo Spezia lavora e senza i fari puntati addosso, per evitare che alcuni club possano intromettersi nelle proprie trattative. Dunque primo vero colpo da parte dello Spezia che è pronta ad annunciare il ritorno di Iturbe in Serie A. Un acquisto importante per gli schemi di mister Italiano.

iturbe

LEGGI ANCHE >>> Serie A, gli stadi restano chiusi

Spezia, continuano gli obiettivi in attacco

Il presidente stesso dello Spezia ha annunciato colpi nei giorni scorsi. Pare che il club stia pensando di chiudere qualche trattativa con il Napoli che ha diversi calciatori in uscita come Llorente e Younes. Intanto, tra i vari nomi per il ruolo di punta resta vivo l’interesse per Donnarumma, che già la passata stagione si è reso protagonista in Serie A con la maglia del Brescia.


Continua a leggere