Calciomercato Milan, riflessioni su Bakayoko: spuntano altri 2 nomi

| 05/09/2020 09:00

Il Diavolo sta rinforzando i muscoli. Il centrocampo è il settore nel quale Maldini sta lavorando con più costanza: dopo Tonali e Brahim Diaz, si cerca un profilo di quantità e qualità.

Il Milan attende lumi su Bakayoko

Non che la preferenza del Milan sia cambiata. Il preferito della dirigenza e di Pioli resta sempre l’ex rossonero. D’altronde c’è già un accordo per il contratto da firmare, con sostanziosa rinuncia sullo stipendio da parte di Bakayoko, che si è decurtato l’ingaggio pur di tornare a Milanello. Il problema sta nelle reazioni del Chelsea, che secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, sta rispondendo con freddezza agli ultimi input dall’Italia.

calciomercato milan bakayoko

Ecco quindi che si comincia a guardarsi intorno. Massara e Maldini vorrebbero impostare un affare sul modello Tonali: Cellino riceverà soltanto 5 milioni quest’anno dei 35 pattuiti, il resto nelle prossime stagioni. Piccolo anticipo adesso, ma pagamento dilazionato nel tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, cifre e dettagli dell’operazione Tonali

Da Londra invece fanno sapere che sono disponibili al massimo ad un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato al termine dell’anno prossimo. Ecco perché si valutano le alternative al francese.

Ecco Soumaré

La prima arriva dalla Ligue 1 e si tratta di Soumaré del Lille. Classe ’99, è uno dei punti fermi del club di Gerard Lopez dal 2017, quando fu prelevato dal PSG. Conosce già Rafael Leao, visti i trascorsi in Francia del portoghese. Anche lui ha una valutazione che si aggira intorno ai 35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Milan, vicino il colpo dalla Premier League

(www.gettyimages.it)

Piace anche Florentino

La terza opzione porta il nome di Florentino Luis. Ieri pomeriggio il d.t. Maldini ha incontrato in un albergo del centro di Milano Bruno Carvalho, agente del giocatore. Una chiacchierata che è servita per avere conferme sul gradimento del 21enne, portoghese anche lui. Un palece che è arrivato da tempo, visto che il Milan è sulle sue tracce dalla scorsa sessione invernale. Occhio però alla concorrenza del Fulham, che sembra abbia offerto al Benfica un prestito con diritto di riscatto intorno ai 20 milioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> Milan, il nuovo progetto attira i big (FOCUS CM24)


Continua a leggere