Juventus, ufficiale: Romero passa all’Atalanta

| 05/09/2020 12:02

Il mercato della Juventus è in pieno fermento. I dirigenti bianconeri, infatti, sono molto attivi in entrata e in uscita. In tal senso è arrivata la cessione di Romero all’Atalanta.

Mercato, il comunicato della Juventus

Al termine di ogni stagione la Juventus deve fare i conti con i rientri dei giocatori prestati ad altre squadre. In questa sessione, infatti, era rientrato a Torino, il difensore Cristian Romero, dopo il prestito al Genoa. Il centrale argentino, non rientra nei piani della società di Agnelli e di conseguenza farà una nuova esperienza con la maglia dell’Atalanta.

calciomercato juventus cavani

L’accordo raggiunto nei giorni scorsi, è stato ufficializzato dai bianconeri, con un comunicato sul proprio sito: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Atalanta B.C. S.p.A.  per la cessione a titolo temporaneo biennale, fino al 30 giugno 2022, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cristian Romero per un corrispettivo di 2 milioni pagabile interamente nel corso di questo esercizio”. Sempre nella nota, si legge che i bonus ammontano a 2 milioni di euro, mentre viene previsto un diritto di riscatto fissato a 16 milioni, pagabili in 3 esercizi. Prestito quindi, con la possibilità in capo al club orobico di riscattare il difensore in un secondo momento.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, Dzeko: “Penso alla Bosnia e non voglio parlare di mercato”

News Juventus, i vantaggi della trattativa Romero

La cessione di Romero è un’affare per entrambe le due società. La Juventus incasserà un totale di 18 milioni, anche se nei prossimi 2 anni. Una cifra che permetterà un piccolo conguaglio alle casse bianconere, che devono trovare nuovi incassi per sanare un bilancio  condizionato da molte perdite.

calciomercato atalanta

L’Atalanta, invece, potrà contare su un giocatore affidabile per il suo reparto difensivo, che nella scorsa stagione ha incassato molte reti. Per Romero, invece, si tratta della più grande occasione della sua breve carriera. Il 20 enne, infatti, farà un’esperienza in un club capace di raggiungere la qualificazione in Champions League nelle ultime 2 stagioni.

Juventus, gli altri movimenti in uscita

Si cerca ancora una sistemazione per Gonzalo Higuain: il Pipita è stato messo alla porta, ma per il momento faticano ad arrivare delle offerte. Il suo agente, il fratello Nicolas, ha ricevuto finora delle proposte molto timide. Con ogni probabilità, l’obiettivo è arrivare ad una rescissione del contratto, in modo da liberarsi dal club senza pagare per il cartellino (anzi cercando una buonuscita).


Continua a leggere