Calciomercato Juventus, per Suarez mancherebbe solo il…passaporto!

| 03/09/2020 19:10

Continua la trattativa che dovrebbe portare alla corte di Andrea Pirlo l’attaccante blaugrana Luis Suarez. Quest’ultimo, per poter giocare nella nostra Serie A, dovrebbe possedere la cittadinanza comunitaria.

calciomercato juventus suarez

Suarez e la Juventus sempre più vicini

Da quando il neo allenatore del Barcellona, l’olandese Ronald Koeman, ha deciso che del suo progetto tecnico non farà più parte Luis Suarez (uno che di gol nel club ne ha realizzati parecchi), la Juventus vuole approfittarne per realizzare un altro grande colpo di mercato, come lo fece due anni fa con l’acquisto dal Real Madrid di Cristiano Ronaldo. Il ‘Pistolero‘ ed i bianconeri sono più vicini di quanto si possa pensare. Alcuni giorni fa la dirigenza, a partire da Fabio Paratici, pare abbia trovato l’accordo sia con il calciatore che con il suo entourage. Dovrebbe firmare un contratto dalla durata di tre anni e per il suo ingaggio sono pronti dieci milioni di euro a stagione. Nelle ultime ore pare che anche Josep Bartomeu e soci si stiano arrendendo, anche perché (come è successo con il passaggio di Rakitic al Siviglia) pare che Andrea Agnelli voglia dare un indennizzo simbolico al patron blaugrana per il possibile trasferimento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultime Juventus, stop per Cristiano Ronaldo: le condizioni

Passaporto italiano o spagnolo per il ‘Pistolero’?

L’unico problema è il passaporto del calciatore che deve diventare, per forza, comunitario. Questo perché la Juventus, nelle ultime settimane, ha esaurito i posti da extracomunitario con gli acquisti dei centrocampisti Arthur e McKennie. Suarez dovrebbe richiedere la cittadinanza spagnola (visto che per sei anni ha militato nella Liga) per non avere problemi nel trasferirsi in Italia. Non è da escludere che possa richiedere la cittadinanza italiana (visto che sua moglie ha origini friulane).

LEGGI ANCHE >>> Juventus, addio Paratici: resterà però in Serie A

calciomercato juventus suarez

Intanto per Higuain possibile futuro in America

Gonzalo Higuain è sempre più vicino ad un trasferimento negli Stati Uniti. Il calciatore argentino potrebbe andare a giocare nella Major League Soccer. Ad aspettarlo ci sarebbe il suo ex compagno Blaise Matuidi che, da qualche giorno, si è accordato con l’Inter Miami di David Beckham. Per lui sarebbe pronto un contratto fino a dicembre del 2022. Non è da scartare l’ipotesi DC United, squadra in cui milita suo fratello, Federico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>< Calciomercato Juventus, i calciatori bianconeri in contatto col prossimo bomber

 

 


Continua a leggere