News Monza, Silvio Berlusconi positivo al Coronavirus

| 02/09/2020 20:09

Anche il presidente del Monza ed ex Milan, Silvio Berlusconi, è risultato positivo al tampone per il Coronavirus. Di rientro dalle vacanze dalla sua villa in Sardegna.

Era stato a contatto con Flavio Briatore

Anche Silvio Berlusconi ha contratto il Covid-19. Il leader di Forza Italia si è sottoposto al tampone programmato dopo il soggiorno in Sardegna, dove ha incontrato anche l’imprenditore italiano Flavio Briatore. E’ risultato positivo. Il suo medico curante, il Dottor Alberto Zangrillo, ha voluto precisare che le condizioni dell’ex Presidente del Consiglio sono sotto controllo: “E’ un soggetto asintomatico e sta in isolamento nella sua abitazione, come da disposizioni regionali“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Monza, Giovinco è un obiettivo di Galliani: il clamoroso colpo è possibile

Il suo ufficio stampa: “Continua a lavorare da Arcore

Un comunicato del suo ufficio stampa ha fatto sapere che: “Silvio Berlusconi continua a lavorare nella sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il suo periodo di quarantena.Anche a distanza sosterrà i candidati di Forza Italia e del centro-destra alle elezioni regionali ed amministrative, con interviste quotidiane sui giornali, televisioni e social“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Monza, acquistato a titolo definitivo un difensore dalla A

(www.gettyimages.it)

Non ci sarà per l’amichevole tra Milan e Monza di questo sabato

Il suo Monza, sabato 5 settembre, affronterà il Milan di cui è stato presidente per tantissimi anni per un’amichevole che ha già il sapore di Serie A. Già, perché il suo nuovo club affronterà il campionato di Serie B ed ha intenzione di essere la protagonista indiscussa. L’obiettivo è stato dichiarato sia dallo stesso Berlusconi che dall’amministratore delegato Adriano Galliani: salire, per la prima volta nella loro storia, in Serie A. Il ‘Condor‘ sta costruendo una squadra di tutto rispetto per la cadetteria che darà del filo da torcere a parecchi team. Peccato che sabato a San Siro non possa tornare come avversario per questa amichevole precampionato. L’ultima volta che i biancorossi andarono a giocare in casa del Milan bisogna tornare indietro addirittura di 33 anni: sfida di Coppa Italia. Sarà un ottimo test per testare la squadra di Cristian Brocchi (la B inizierà il 26 settembre) ma anche quella dei rossoneri di Stefano Pioli in attesa che il 19 settembre riparta il campionato di Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Monza, colpo dalla Serie A: fissate le visite mediche

 


Continua a leggere