Calciomercato Inter, Nainggolan torna alla base. Rifiutata la prima offerta

| 31/08/2020 21:00

Radja Nainggolan è ritornato all’Inter dopo la fine del prestito al Cagliari. Non si sa per quanto rimarrà in nerazzurro. Pare che a Beppe Marotta sia arrivata già una prima offerta per il belga…

nainggolan

(www.gettyimages.it)

Nainggolan. Addio o arrivederci al Cagliari?

Nella giornata di oggi ha lasciato la Sardegna e ha fatto rientro a Milano per fine prestito. Radja Nainggolan ha salutato tutti i suoi compagni di squadra ed il tecnico Eusebio Di Francesco. Anche se non si sa se si siano salutati definitivamente oppure con un semplice “arrivederci”. Per il momento la cosa certa è che è ritornato ad essere un calciatore dell’Inter. Bisognerà vedere durante il ritiro dei nerazzurri se l’allenatore Antonio Conte vorrà confermarlo per la prossima stagione oppure lo manderà via perché fuori dal suo progetto tecnico. I rossoblu, a partire dal patron Tommaso Giulini, sperano di riabbracciare quanto prima il ‘Ninja‘. Proprio quest’ultimo, in una diretta Instagram con l’ex compagno Lorenzo Ariaudo (ora al Frosinone) ha riferito le seguenti parole: “Adesso ho finito il prestito, poi si vedrà. Oggi è il mio ultimo giorno come giocatore del Cagliari, fortuna che ho già fatto una settimana di allenamento. Per me hanno fatto una ca***ta per sta storia di questo prestito prolungato per quattordici mesi“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> News Inter, lutto per i nerazzurri. L’ultimo suo saluto sui social

Giulini ci prova: prima offerta a Marotta. Risposta negativa

La dirigenza sarda sta provando in tutti i modi di riportare il calciatore al Cagliari. Nella giornata di oggi c’è stato un incontro tra Marotta e Giulini, conclusosi con un nulla di fatto. Prima offerta del patron sardo rifiutata. Quest’ultimo ha recentemente dichiarato: “Bisognerà trovare un accordo con la società di Zhang, dobbiamo venirci incontro. E’ una questione che vorremmo risolvere quanto prima“. L’obiettivo principale di Marotta è quello di alzare l’offerta per il calciatore per poi concentrarsi su altri obiettivi sempre in quel ruolo (si segue il sogno Kanté del Chelsea).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ecco come può arrivare il nuovo attaccante

Domani il belga sarà alla Pinetina

Domani alla Pinetina si presenterà insieme al nuovo acquisto Acraf Hakimi per sottoporsi ai test anti-Covid per continuare la preparazione con l’Inter, in attesa del rientro dei nazionali fissato per il 7 settembre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, le condizioni per il colpo Kolarov


Continua a leggere