Calciomercato Milan, Ibrahimovic si (ri)presenta: le sue parole

| 30/08/2020 00:00

Il Milan avrà la sua stella, ormai è ufficiale: Zlatan Ibrahimovic è appena atterrato a Milano, dopo settimane estenuanti di calciomercato, per iniziare la nuova stagione e firmare il nuovo contratto.

Zlatan IZ back in Milan 🔴⚫
#SempreMilan

Pubblicato da AC Milan su Sabato 29 agosto 2020

Calciomercato Milan, Ibrahimovic rinnova

La stagione appena conclusa sarebbe potuta essere l’ultima per Zlatan Ibrahimovic al Milan ma così non è stato. A 39 anni continuerà a vestire la maglia del Milan dopo aver cambiato, in maniera positiva, la scorsa stagione. Grande impatto nello spogliatoio, vittorie e qualificazione in Europa League, insperata fino a dicembre, cioè fino all’arrivo del gigante svedese, oggi ancora imprescindibile per Stefano Pioli. La permanenza del tecnico ha portato anche alla conferma, quasi in toto, della rosa che ha completato la scorsa stagione e ciò ha spinto la dirigenza rossonera a trattare con Mino Raiola per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic.

Calciomercato Milan, dopo Ibra si punta il rinnovo di Donnarumma

Milan, Ibrahimovic si (ri)presenta

Pochissimi minuti fa Zlatan Ibrahimovic è atterrato a Milano per firmare il nuovo contratto e tornare agli ordini di Stefano Pioli per preparare la nuova stagione, a due settimane dai preliminari di Europa League. Il Milan ha annunciato il suo ritorno attraverso una diretta su Facebook, in cui ha intervistato il campione svedese, facendolo ripresentare come nuovo calciatore rossonero. Anche questa volta, così come nelle ultime interviste dello scorso campionato, ha ribadito la sua volontà di essere al centro del progetto e di voler dare una mano fattiva al club, per raggiungere obiettivi sempre più alti.

Milan, in arrivo anche il centrocampista: le ultime

calciomercato milan ibrahimovic

(www.gettyimages.it)

Le parole di Ibrahimovic

L’attaccante numero 11 (nuova scelta per il 2020/21) ha rilasciato dichiarazioni che hanno fatto sognare i tifosi del Milan, rassicurando sulla sua condizione fisica e sull’impegno che il club metterà nella prossima stagione.

Sono molto felice, finalmente è tutto ok. Torno dove mi sento a casa, ora bisogna lavorare e continuare così per portare più risultati“.

Che aspettative hai?Come ho sempre detto non sono qui per fare la mascotte ma per portare risultati, aiutare la squadra, il mister, il club, tutti. Dobbiamo riportare il Milan dove merita di essere. Negli ultimi sei mesi abbiamo fatto benissimo ma non abbiamo vinto nulla e quest’anno c’è la possibilità di lottare dall’inizio. Dobbiamo lavorare duro e fare sacrifici per arrivare all’obiettivo prefissato. Io sto bene, sono in forma”.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Napoli, addio doloroso: entro 48 ore l’annuncio ufficiale

Mercato Juventus, nome super per l’attacco: le ultime


Continua a leggere