Calciomercato Juventus: Pirlo telefona al bomber, si chiude

| 30/08/2020 12:20

Andrea Pirlo non è uno qualunque: nonostante la sua carriera da allenatore sia appena cominiata, ha le idee molto chiare sul suo ruolo, in panchina come dietro ad una scrivania. Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, in queste ultime ore sta utilizzando il suo carisma per convincere il bomber a firmare con la Juventus

Juventus-Dzeko, ci siamo: ci pensa Pirlo

La Vecchia Signora cerca un attaccante intorno al quale Cristiano e Dybala possano esprimersi al meglio. Qualcuno che liberi spazi per entrambi. In questo momento, solo Edin Dzeko può assolvere a questo compito se si guarda al campionato italiano. Il nuovo allenatore bianconero stravede per lui e non sta mancando di farglielo capire. Addirittura telefonandogli, con il contenuto delle conversazioni che è stato già desecretato. Parole di stima da parte del centrocampista (spunta anche il virgolettato “sei un campione”) ed una prima panoramica su come vede la Juventus con il bosniaco in campo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dzeko-Juventus, i dettagli dell’affare

calciomercato roma dzeko

(www.gettyimages.it)

Cosa chiede Pirlo a Dzeko

Si fa presto a dire “serve un centravanti alla Benzema“. Certi movimenti, certi tocchi, sono bagaglio di un numero ristretto di calciatori. Edin Dzeko è certamente uno di questi. Se il mister l’ha scelto, è perché non dovrà essere un semplice “numero 9”. Sarà lui a dover portare il primo pressing agli avversari. E spesso sarà lui a dover scalare la marcia in fase di costruzione della manovra: ora trequartista, ora regista, in una squadra che al momento non ce l’ha (e non dovrebbe acquistarlo in sede di mercato).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve, non solo Dzeko: c’è un altro colpo dalla Roma

calciomercato juventus pirlo

Mercato Juve, gli altri nomi per l’attacco

Arkadiusz Milik continua ancora a sperare in una chiamata dell’ultimo minuto dal suo agente. Il polacco ha già trovato un accordo con la Vecchia Signora e spera che possano farlo anche le due società coinvolte nell’affare. Si tratta però di una speranza che si fa via via più flebile: a questo punto, il polacco potrebbe anche decidere di andare alla Roma, o passare un anno da separato in casa con gli azzurri. Nella stagione dell’Europeo però, non sarebbe molto saggio. L’altro nome che infiamma i tifosi, è quello di Luis Suarez, in rotta col Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, il punto sulla trattativa Suarez

 


Continua a leggere