Mercato Verona: le ultime su Kumbulla e Vlahovic

| 29/08/2020 12:30

 Maurizio Setti, presidente dell’Hellas Verona, ha parlato nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di tmw nella quale ha ammesso diversi contatti di mercato in entrata ed in uscita.

Ultime Verona, Setti su Kumbulla e non solo

Kumbulla? Ci sono tante trattative e interessi, vediamo cosa succede. Vederlo finire in un gran club sarebbe un successo per il nostro ambiente e anche per lo stesso calciatore, ma se rimane non è un problema, è un gran giocatore e noi vorremmo anche tenerlo in rosa.

Vlahovic e Benassi? Ne abbiamo parlato, c’è un ottimo rapporto con la Fiorentina. Se vogliono darli via, allora sanno che c’è il nostro forte interesse. Col nostro tecnico poi potrebbero far bene. Per ora però non conosciamo cosa deciderà di fare la Fiorentina con loro due.

Amrabat? Sono preoccupato perché comunque è un giocatore molto importante e lo ha dimostrato in campo in questa stagione. Tuttavia allo stesso tempo dico che abbiamo un bravo ds e dei bravi scout. Loro sapranno cosa fare e troveranno un sostituto valido”.calciomercato inter kumbulla

Ultime Verona: Kumbulla non va all’Inter?

Per ora la trattativa per Kumbulla all’Inter sembrerebbe bloccata dal club nerazzurro che dovrà prima liberarsi dei calciatori in organico.

. A proposito di Kumbulla, invece, i nerazzurri potrebbero aver virato.  Conte preferiva sin dall’inizio un elemento più esperto, e non un calciatore di soli 20 anni da lanciare in una big. Per questo il tencico aveva chiesto  un centrale di piede mancino, così da averne un altro in rosa oltre a Bastoni. L’albanese, pur giocando più volte a sinistra, non è un mancino naturale.

In ogni caso l’Inter resta in corsa per il calciatore visto che aveva già accettato la valutazione del club gialloblù superiore ai 30 milioni. La società sarebbe anche disposta ad inserire un paio di contropartite tecniche. calciomercato inter kumbulla

Inter, Kolarov rovina tutto?

In queste settimane però l’Inter si è spostata su Kolarov, che nei piani di Conte dovrà essere soprattutto il secondo centrale mancino.

Per questo ora Kumbulla, potrebbe arrivare a Milano solo dopo la cessione di Skriniar per prendere il posto, eventualmente, in organico del vice-Godin. Ma occhio anche ad altri nomi come ad esempio Darmian del Parma.

Leggi anche >>> Le ultime sul colpo Kolarov


Continua a leggere