Lazio, Immobile: “Futuro? Vi dico una cosa”

| 29/08/2020 13:00

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Lazio Style Channel  del suo futuro e del prossimo anno dopo che ieri si era sparsa la notizia dell’interesse del Barcellona.

Ultime Lazio, Immobile sul futuro

Ritiro? “Saluto tutto, in questi giorni tutto sta procedendo bene. Serve per allenarsi e affinare i rapporti di squadra con i nuovi. Sono già arrivati tre nuovi calciatiri. Dobbiamo farli integrare subito. Dobbiamo essere tutti uniti ed avere in mente un obiettivo comune”.

Immobile fa intendere che resterà a Roma

L’attaccante chiede il rinnovo di contratto ma per ora non sembrano esserci margini per una cessione.

Lazio? “E’ stata una crescita costante di squadra e società. Per quanto i riguarda è stato un percorso incredibile a Roma. Abbiamo raggiunto per gradi l’Europa League e poi la Champions. Ora vogliamo sia confermarci in campionato che crescere in Europa. Abbiamo un grande slancio per il prossimo anno”. 

Gol? “E’ stato pieno di emozioni tra record e premi. Con la squadra abbiamo fatto un campionato incredibile. Poi lo stop ci ha fermato, ma alla fine siamo riusciti a raggiungere la Champions. Ora voglio che la squadra sia ancora compatta. Il gol che mi ha emozionato di più? Sicuramente il sorpasso a Lewandowski contro il Brescia, ma anche il gol numero 100 con questa maglia”.

Sulla Scarpa d’Oro: “Non era facile rimontare Lewa. Erano tanti i gol da recuperare, è stato anche merito dei miei compagni di squadra che ad un certo punto la passavano solo a me. Lottare con grandi campioni per certi traguardi non era semplice, però ho avuto modo di vincere e dico grazie a tutti”.

(www.gettyimages.it)

Immobile vuole giocare la Champions League

Nessun addio, dunque, ma si giocherà la Champions con la Lazio

 Sulla Champions: “Mi affaccio alla Champions con molto entusiasmo, così come i miei compagni. L’ho già giocata e so quanto sia difficile. Sarà un anno molto impegnativo con le tre competizioni. Ce la siamo guadagnata con le unghie e ora non vogliamo essere solo una comparsa”.  

 Escalante e Reina: “Pepe ti dà l’impressione di essere un professionista a tutto tondo. Da esperienza ed ha già vinto. Ci darà quello che ci manca anche in Eurpa. Siamo felicissimi di averlo qui con noi. Lo conoscevo da tanto.Sembra che sia qui da una vita”. 

Leggi anche >>> il club su Immobile


Continua a leggere