Calciomercato Juventus: Kean torna, le ultime sullo scambio

| 29/08/2020 10:30

La Juve pensa al ritorno di Moise Kean. La punta dell’Everton è sul mercato e a Torino potrebbe risolvere diversi problemi.

Calciomercato Juventus: Kean può tornare

La Juventus pensa al ritorno di Moise Kean. Come riportato da ts, la porta per l’attaccante di Vercelli è aperta e si tratta con Mino Raiola.

Riprendere l’attaccante classe 2000 per la Juve rappresenterebbe un’opportunità potenzialmente ghiotta per per tanti motivi.

L’affare sarebbe importante per i bianconeri, a caccia di una quarta punta da utilizzare in campo ma anche nella Champions League e non solo.

Anche per l’Everton, che ha già bocciato la punta (33 presenze, 2 gol e 2 assist a bilancio per complessivi 1025 minuti in campo)e per il giocatore, che a Torino era ben voluto da tutti.

Leggi anche >>> Le ultime su Keankean quarantena

Kean alla Juve, le ultime sulle trattativa

Ora per l’intesa entrano in scena diversi fattori, anche legati alla volontà delle parti. Il club di Liverpool, dopo aver investito 27,5 milioni un’estate fa, non vogliono svendere il calciatore  classe 2000 dal carattere che potrebbe anche esplodere altrove. Certo, l’Eveton risparmierebbe 6 milioni di bonus.

Ma attenzione anche alla Juve che è alle prese con esigenze di bilancio importanti e non può spendere molto per accontentare Andrea Pirlo.

Ultime Juve, la chiacalciomercato roma keanve è Ramsey

Per sbloccare l’operazione potrebbe servire una contropartita. Ma chi? In Premier sono convinti che il nome giusto potrebbe essere quello di  Aaron Ramsey, oggetto di interesse e che Carlo Ancelotti e a Torino non esattamente uno stacanovista.

L’ipotetica partenza dell’ex Arsenal per la Juve sarebbe importante per diversi fattori. Il primo è che la società risparmierebbe un bel gruzzoletto – intorno agli otto milioni, premi inclusi – il secondo è dovuto alla buona plusvalenza del calciatore che era arrivato a zero un anno fa.

Juve, come può arrivare Kean

Se la Jvue non riuscisse ad inserire Ramsey nell’affare Kean, allora Paratici potrebbe pensare ad un’altra via.

La Juve potrebbe proporre un prestito, magari biennale, con obbligo di riscatto. Sarebbe a dire: riprendo Kean, però posticipando la spesa tra due anni.

Per la Juve, infatti, la cessione del 20enne fruttò un bel incasso ed una grande plusvalenza che ora sarebbe addirittura raddoppiata con Ramsey nell’affare. Ma occhio anche alle altre big sull’attaccante.


Continua a leggere