Calciomercato Torino, il ds Vagnati: “Sirigu e Belotti? Ecco il loro futuro”

| 28/08/2020 18:20

In queste ore, in casa Torino, tiene banco il futuro di due giocatori chiave della squadra: il secondo portiere della nazionale Salvatore Sirigu e il capitano Andrea Belotti. A chiarire il tutto ci ha pensato il nuovo direttore sportivo del club granata, Davide Vagnati, che ha parlato di loro in conferenza stampa.

torino vagnati

(www.gettyimages.it) 

Vagnati: “Sirigu non si muove da qui!

E’ iniziato da qualche settimana il nuoco ciclo del Torino del nuovo ds Davide Vagnati e del neo tecnico Marco Giampaolo. Nel corso della conferenza stampa di presentazione dei due nuovi acquisti del club (Karol Linetty dalla Sampdoria e Mergim Vojvoda dallo Standard Liegi), il giovane direttore ha parlato anche del futuro di Salvatore Sirigu. Quest’ultimo sembrava essere in partenza verso altre destinazioni (si era parlato di un interessamento della Roma e di un suo ritorno in Sardegna con il Cagliari, società in cui non ha mai militato), ecco cosa ha dichiarato sull’estremo difensore: “Salvatore resterà qui con noi al 100%. Qui nessuno vuole un qualcosa di diverso dalla sua permanenza in Piemonte. Stesso discorso anche per Nicolas N’Koulou. Spero che entrambi possano rimanere quanto più a lungo possibile e ad aiutare la squadra per raggiungere gli obiettivi prefissati dal patron Cairo“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino, Cairo sicuro: “Belotti resta qui. Izzo? Tante richieste”

E su Belotti: “Può concludere qui la sua carriera

Ha speso anche qualche parolina verso Andrea Belotti: “Il nostro capitano è un esempio per tutti. Non escludo la possibilità che possa concludere qui la sua carriera calcistica. Per questa società è diventato un simbolo. Rinnovo? Non stiamo andando di fretta, anche perché con noi ha ancora due anni di contratto e quindi c’è tempo per parlarne. La cosa certa è che anche da parte sua c’è la volontà di continuare questo percorso insieme, quindi non credo possano esserci problemi su questo“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Torino, Cairo scatenato: Giampaolo avrà il bomber di Serie A

(www.gettyimages.it)

Opinioni sui nuovi acquisti e quelli (possibili) futuri

Linetty ha studiato nell’Università di Giampaolo, quindi per lui può essere un vantaggio. Gli altri invece inizieranno dalle elementari. Vojvoda invece l’ho visto più di una volta, se è qui è perché se lo è guadagnato. Vuole mettersi subito a disposizione del gruppo e questa è una cosa che a me piace. Vera? Lo stiamo seguendo. Torreira? Grande calciatore, ma costa troppo. Stiamo cercando un regista“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino, doppio colpo: Giampaolo ritrova due suoi ex calciatori

 

 


Continua a leggere