Calciomercato Inter, colpo super a centrocampo: Gagliardini nella trattativa

| 26/08/2020 15:00

Ora è chiaro: Antonio Conte e l’Inter proseguiranno insieme anche nella prossima stagione e si iniziano a delineare le linee guida del calciomercato.

milinkovic savic

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Inter, occhi su Milinkovic-Savic

Nella stagione appena terminata Antonio Conte ha dovuto fare i conti con un centrocampo sempre decimato da infortuni e poca qualità rispetto agli standard a cui puntava il tecnico. Sensi e Vecino sono stati fuori per gran parte della stagione, Christian Eriksen non ha portato i miglioramenti a cui ci si affidava e per la prossima stagione si cercherà di puntare su nuovi volti. Uno su tutti è Milinkovic-Savic, da tempo nel mirino di Antonio Conte per rinforzare la mediana. Ma l’eventuale trattativa sarà tutt’altro che semplice, per tanti motivi. Claudio Lotito ritiene il serbo incedibile, a meno di offerte monstre, che sfiorano le tre cifre. Inoltre l’Inter sta per chiudere un altro acquisto a centrocampo, cioè Sandro Tonali, per il quale saranno sborsati 30 milioni di euro per il cartellino e 2,5 milioni netti a stagione per cinque anni.

Calciomercato Inter, l’ex agente di Messi lancia la bomba: le sue parole

Inter, Gagliardini nell’affare Milinkovic

Secondo quanto riporta sportmediaset.it, l’Inter, però avrebbe intenzione di puntare anche sul talentuoso centrocampista serbo che alla Lazio ha dimostrato di essere all’altezza di grandi piazze. Per abbassare leggermente le richieste di Claudio Lotito, i nerazzurri proveranno ad inserire il cartellino di Roberto Gagliardini nella trattativa. Il giovane centrocampista italiano piace a Simone Inzaghi e ha esperienza europea, altro aspetto interessante per i biancocelesti che torneranno a disputare la Champions League.

Mercato Inter, si punta anche lo scontento del Barcellona: piace a Conte

(www.gettyimages.it)

Le altre opzioni per il centrocampo

Oltre a Milinkovic-Savic, l’Inter segue anche altri profili che piacciono ad Antonio Conte. Sul taccuino del tecnico leccese c’è il nome di N’Golo Kanté, centrocampista del Chelsea, portato allo Stamford Bridge proprio da Conte. Nel centrocampo nerazzurro porterebbe qualità e quantità, come ampiamente dimostrato in Premier League e con la maglia della Nazionale Francese. Con il Chelsea c’è già stato qualche contatto e nelle prossime settimane si potrebbe cercare l’affondo, seppur molto complicato. Più semplice, invece, pare l’acquisto di Tanguy Ndombele, centrocampista del Tottenham. Per il francese è più probabile uno scambio alla pari con Milan Skriniar, lontano dai radar di Antonio Conte.

Conte-Zhang, i retroscena dell’incontro

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Juventus, arriva il bomber: l’attaccante nello scambio

Serie A, Allegri non ritorna in panchina: ecco chi allenerà


Continua a leggere