Calciomercato Roma, Pedro è un nuovo giocatore giallorosso (UFFICIALE)

| 25/08/2020 18:30

Con un video nel quale si ritrae l’attaccante con la sua nuova maglia, la Roma ha ufficializzato l’acquisto di Pedro Rodriguez, attaccante ex Chelsea, arrivato a parametro 0.

Arriva Pedro alla Roma, ora è ufficiale: i dettagli dell’affare

Dopo un corteggiamento molto lungo, alla fine l’hanno spuntata i giallorossi. Friedkin si presenta quindi così, con l’arrivo di un calciatore d’esperienza, che ha vinto tutto in carriera, tanto che la sua bacheca personale è molto più ricca di quasi tutti i calciatori attualmente presenti in Serie A. Oggi ha svolto le visite mediche: c’era timore per le sue condizioni fisiche visto che si è operato alla spalla di recente, ma gli esami sono stati superati brillantemente dal calciatore. Nel pomeriggio poi è arrivata la firma sul contratto: lo spagnolo ha detto sì ad un biennale da 3 milioni netti a stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, ecco il sostituto di Dzeko: è un ex detenuto

calciomercato roma pedro

Roma, chi è Pedro Rodriguez

Classe 1987, è originario di Tenerife. All’età di 17 anni è arrivato in Catalogna, facendo il suo debutto all’età di 20 con il club blaugrana. Fino a questo momento, ha vinto ben 25 trofei in carriera, segnando anche in finale di Champions League contro il Manchester United nel 2011. Campione del Mondo con la Spagna nel 2010, in 65 partite con la maglia delle Furie Rosse ha segnato 17 gol. Ha vestito solo le maglie di Barcellona e Chelsea in carriera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, cessione in prestito per un difensore: è ufficiale

roma smalling

Roma, ora Friedkin vuole Smalling

Incassato il sì dell’attaccante, adesso si punta al ritorno del difensore, visto che, terminato il prestito, Smalling ha fatto ritorno al Manchester United. La richiesta dei Red Devils per il suo cartellino è di 25 milioni di euro: fino a questo momento, i capitolini si sono spinti fino a 17 milioni di euro. C’è ancora da lavorare quindi, ma per la nuova dirigenza il centrale inglese è un obiettivo “prioritario”. Classe ’89, al suo primo anno in Serie A ha collezionato 30 presenze, arricchite da 3 gol e 2 assist. Sul difensore però non ci sono soltanto i giallorossi: come riferisce la Gazzetta dello Sport, si fa insistente la concorrenza anche di un’altra big italiana.

 


Continua a leggere