Calciomercato Milan, rinnovo Ibrahimovic: la firma, il segnale decisivo

| 25/08/2020 10:30

Il Milan sta programmando la prossima stagione. Il club rossonero ha chiuso al sesto posto e (con la vittoria in Coppa Italia del Napoli) sarà costretto a passare per i preliminari d’Europa League per confermare la presenza nella fase a gironi. Per questo, la società, lavora senza sosta per mettere su una rosa ben strutturata da affidare il prima possibile nelle mani di Stefano Pioli, allenaotre confermato visti i grandi risultati ottenuti dallo scorso gennaio.

Milan, si lavora al rinnovo per Ibra

Il club ha intenzione di confermare la presenza dei propri calciatori chiave prima ancora di intervenire sul mercato. La strategia è chiara, pochi investimenti ma giusti, come ha confermato lo stesso allenatore. Dunque, prima di affondare il colpo per alcuni nuovi acquisti, il Milan vuole prolungare i contratti di diversi giocatori che sono ritenuti fondamentali per i meccanismi di Stefano Pioli.

calciomercato milan ibrahimovic

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, le parole di Raiola sul rinnovo di Ibra e Donnarumma

Milan, il retroscena sul rinnovo Ibra: c’è ottimismo

Da casa Milan filtra grande ottimismo. E’ lo stesso Paolo Maldini che nelle ultime ore con alcune dichiarazioni ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti i tifosi rossoneri. Intanto, come rivelato da Sky Sport, c’è un ulteriore segnale importante e confortante. Pare che Ibra, nonostante non sia stato convocato al raduno di ieri visto il rinnovo che ancora non è stato firmato, fa ancora parte del gruppo Whatsapp della squadra ed è ancora molto coinvolto durante le varie chat.

calciomercato milan ibrahimovic

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan: Bakayoko pronto al trasferimento

Il Milan ha pronto il Piano B senza il rinnovo di Ibrahimovic

Sono diversi i calciatori seguiti in attacco dai rossoneri. Su tutti c’è Luka Jovic, che non rientra nei piani del Real Madrid. Il giovane attaccante serbo è nella lista delle cessioni e il Milan lo segue da tempo. Nelle ultime settimane però il club ha ritenuto opportuno mettere da parte per un momento Jovic e puntare sul rinnovo di Ibra. Per questo, senza il mancato accordo con lo svedese, i rossoneri tornerebbero dritti su Luka Jovic, è lui il piano b del Milan.

Luka Jovic Milan

(www.gettyimages.it)

Pioli chiede un rinforzo in difesa al Milan, Aurier o Dumfries

Intanto, Stefano Pioli chiede alla società un rinforzo in difesa in stile Theo Hernandez. Questa volta però è il ruolo di terzino destro che bisognerà rinforzare. Per questo il club ha portato ad un livello avanzato le trattative per Aurier Dumfries. Sarà uno dei due calciatori ad approdare a Milano nelle prossime settimane, i segnali sono positivi.


Continua a leggere