Calciomercato Inter, addio Conte: si punta alla risoluzione

| 23/08/2020 09:30

Antonio Conte ha usato parole molto forti nel postpartita di Siviglia-Inter, parole che non sono di certo passate inosservate. Il tecnico nerazzurro ha lanciato dei chiari messaggi di addio, e adesso l’ambiente è più scosso che mai.

Ultime Inter: Conte in dubbio, obiettivo risoluzione per i nerazzurri

Conte e l’Inter si separeranno, o quanto meno questo è quello che si è capito in queste ultime ore. Differenza di vedute, problemi personali e nessuna marcia indietro: il tecnico ex Juventus non ha usato giri di parole, e adesso l’addio appare sempre più vicino. L’obiettivo dei nerazzurri sarebbe quello della risoluzione contrattuale, anche perchè la società meneghina non è disposta ad accollarsi lo stipendio di Conte oltre a quello di Spalletti (ancora per un anno). Non sono arrivate le dimissioni, ecco che na risoluzione consensuale sarebbe il massimo ottenibile in questa situazione così spinosa. Insomma, niente bracci di ferro, così come riportato da Tuttosport.

conte

(www.gettyimages.it)

Addio Conte: Allegri il sostituto

Intanto in casa nerazzurra si guarda ovviamente già al futuro dopo Conte, e si pensa soprattutto a chi potrebbe essere il sostituto dell’allenatore pugliese. Il nome più caldo è quello di Allegri, ormai in pole da qualche giorno. L’ex Juventus e Milan arriverebbe ancora una volta su una panchina scottante, dopo anni difficili e dopo un periodo di pausa.

LEGGI ANCHE: Inter, futuro Conte: incontro con Zhang, fissata la data e pronto il nuovo allenatore


Continua a leggere