Roma, incubo coronavirus per Zaniolo

| 22/08/2020 08:30

La Roma trema ed anche Nicolo Zaniolo. Il centrocampista italiano dovrà sottoporsi a controlli per il Covid-19

Notizie AS Roma, Zaniolo in contatto con due contagiati

Zaniolo in ansia. Come riportato dal Corriere dello Sport, il giovane talento oggi si sottoporrà al tampone, dopo essere stato in vacanza in Sardegna, nella zona della Costa Smeralda dove è scoppiato il focolaio.

Il centrocampista ha lasciato l’isola giovedì, ma è rimasto due giorni a La Spezia, dove ieri ha festeggiato il compleanno della madre.

Il talento giallorosso è uno dei calciatori più a rischio perché nei giorni scorsi ha frequentato i locali della movida a Porto Rotondo dove sono stati contagiati anche altiri calciati risultati positivi ai tamponi. La Roma teme che giovedì, quando tutti i giocatori avranno completato i tamponi, potrebbero arrivare altri positivi.

Per Zaniolo contatti con Mirante e Tonali

Zaniolo teme molto il tampone visto che è stato in contatto con Mirante, Tonali, i giocatori risultati positivi del Cagliari, i due Primavera della Roma. Erano tutti in Sardegna con Juan Jesus e Ibanez.

Anche la Roma è in apprensione. Se oggi Nicolò risulterà positivo sarà costretto a fare la quarantena di due settimane non potrà giocare nemmeno in Nazionale.

Nessun problema per Dzeko che nei giorni scorsi – di ritorno dalla Croazia – aveva già fatto il tampone all’aeroporto di Fiumicino.

Leggi anche >>> Juventus, affondo per Dzeko 


Continua a leggere