Calciomercato Roma: per Cavani niente Benfica

| 22/08/2020 09:59

La Roma torna alla carica per Edinson Cavani. Con l’addio di Edin Dzeko, il club capitolino cerca una punta. Il sostituto potrebbe essere Milik ma occhio ad un altro ex Napoli.

Calciomercato Roma:  Cavani non va al Benfica

Sembrava mancasse solo l’ufficialità per l’approdo di Edinson Cavani al Benfica ma la trattativa ora sembrerebbe saltata.

A meno di ulteriori colpi di scena, il calciatore non giocherà a Lisbona: la società portoghese ha infatti interrotto le trattative con l’entourage del numero 7 ex PSG.calciomercato roma cavani

Roma: occasione Cavani

Secondo quanto riportato da ‘A Bola’, a complicare il “sì” definitivo sarebbero state le richieste elevate del giocatore.

Cavani, infatti, per andare a giocare in Portogallo avrebbe chiesto un triennale da 10 milioni netti a stagione, costringendo il club, dunque, ad un’operazione da 60 milioni lordi totali.

Cifra giudicata insostenibile dalla dirigenza del Benfica che ha già preso Vertonghen, Everton e Waldschmidt.

Il futuro di Cavani resta dunque in bilico e potrebbe riaccendersi la pista che porterebbe in Serie A.

Il motivo? Sul calciatore c’era anche la Roma. La nuova dirigenza, infatti, aveva pensato proprio all’uruguaiano come bomber per i prossimi anni. Con l’addio di Dzeko, sempre più vicino alla Juve, la punta farebbe al caso di Fonseca. Inoltre la tassazione diversa data dal Decreto Crescita permetterebbe di pagare a Cavani per i prossimi 3 anni i 10 milioni richiesti senza spenderne 60 netti.

Leggi anche >>> Dzeko via dalla Roma, le ultime


Continua a leggere