Calciomercato Lazio, sfumato Silva si punta al ritorno in Italia di ex Inter

| 19/08/2020 10:15

Sfumato David Silva che è ritornato in Liga per vestire la maglia della Real Sociedad, il direttore sportivo Igli Tare è al lavoro per trovare il giusto giocatore di esperienza che faccia fare il salto di qualità alla squadra.

Si cerca di smaltire la delusione Silva con l’acquisto di Shaqiri

Dopo aver definitivamente perso le speranze di portare a Formello il centrocampista spagnolo David Silva, la Lazio non si fa abbattere e cerca di piazzare il primo vero colpo di calciomercato. Si cerca un vice Correa, quindi un trequartista-attaccante. L’ex Manchester City, a parametro zero, sarebbe stato un ottimo affare. Ora la dirigenza biancoceleste sarà costretta a sborsare soldi per quel reparto. Per l’attacco è quasi fatta con il Fenerbahce per l’arrivo del centravanti kosovaro Vedat Muriqi. Ritornando alla Premier League potrebbero interessare altri profili importanti. Come quello di Divock Origi, ma difficile possa arrivare.

calciomercato roma shaqiri

Si sarebbe parlato comunque di 30 milioni di euro, cifra decisamente fuori portata. Secondo il ‘Corriere dello Sport‘ tra i ‘Reds‘, però, spunta il nome dell’ex Inter Xherdan Shaqiri. Quest’ultimo era nella lista dei candidati come possibile erede del brasiliano Felipe Anderson. Lo svizzero ha giocato davvero poco con Jurgen Klopp, potrebbe essere una soluzione per il reparto offensivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, David Silva: Avevo tante offerte, ecco perchè ho scelta la Real

Intanto Jorge Mendes propone James Rodriguez

James Rodriguez è stato proposto anche alla Lazio dal suo agente. Così come ha fatto anche con l’Everton. Carlo Ancelotti lo accoglierebbe a braccia aperte. Difficile, però, per il club di Lotito possa aprire questo tipo di trattativa. Come è appunto difficile arrivare a Kevin Lasagna dell’Udinese. I bianconeri hanno chiesto quasi 25 milioni di euro, considerati troppi.

 


Continua a leggere