Calciomercato Inter, la decisione su Conte: presto un incontro con il club

| 19/08/2020 13:00

Calciomercato Inter, confronto con Zhang dopo la finale di Europa League

Ha raggiunto obiettivi importanti Antonio Conte, con l’Inter che lo ha comunque accontentato sulle richieste per il calciomercato. Prima Lukaku nella scorsa estate – quanto bene ha fatto Conte ad insistere – e poi Eriksen a gennaio, quando lo stesso allenatore del club nerazzurro aveva “denunciato” una mancanza di calciatori, proprio numericamente, nell’organico dell’Inter. L’unico punto di distanza dalla Juventus, un gap ridotto dal suo stesso ex club e la finale di Europa League, sembrano aver convinto la società nerazzurra a continuare con lui. Ma non è l’unica cosa che spingerebbe Zhang a continuare questo progetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Barcellona, UFFICIALE: arriva Koeman. Il comunicato del club

Inter e Conte, avanti ancora assieme: i motivi della non separazione tra le parti sono anche di natura economica

Stando a quanto analizzato dai colleghi del Corriere dello Sport, non ci sarà alcuna separazione tra l’Inter e Antonio Conte. Un eventuale licenziamento, complicherebbe di gran lunga il progetto nerazzurro, proprio per una questione economica. Sì, perché costerebbe al club di Milano una perdita di circa 60 milioni di euro all’interno del bilancio 2021. Una crescita della società che dunque continuerà con Conte che, nella serata di venerdì, si giocherà un trofeo importantissimo per la sua carriera. Sarà la prima finale europea, contro il Siviglia in Europa League. Se dovesse arrivare pure il titolo, Antonio Conte avrebbe ancora più voce in capitolo in quello che sarà poi l’incontro con la società, per delineare il presente e il futuro di un Inter, che vuole essere vincente, così come Antonio Conte.

conte inter-shakhtar


Continua a leggere