Coronavirus, Ligue 1: rinviata la sfida Marsiglia-Saint-Etienne

| 18/08/2020 13:35

Il coronavirus continua a colpire il mondo del calcio. Negli ultimi giorni nuovi casi di positività sono stati rilevati in Spagna e in Francia, dove il governo ha deciso di rinviare una partita di campionato.

Ligue 1, rinviata la sfida Marsiglia- Saint- Etienne

La radio Rmc Sport ha annunciato il rinvio della partita inaugurale della nuova stagione della Ligue 1 tra il Marsiglia e il Saint- Etienne, prevista per venerdì alle 19, a causa della positività di 4 giocatori marsigliesi. Una scelta obbligata dettata dal protocollo che prevede appunto il rinvio se in una squadra ci sono 4 o più giocatori positivi. La settimana scorsa i marsigliesi avevano annunciato il primo caso e gli altri tre sono stati confermati oggi. I colleghi, inoltre, parlano di 30 casi totali. Tra le squadre colpite c’è anche il Nimes, che ha confermato due nuovi casi positivi nel suo staff, dopo quello che lo aveva costretto a rinviare l’amichevole contro il Digione.

LEGGI ANCHE >>>Cagliari, caso di Coronavirus: svelato il calciatore nel comunicato (UFFICIALE)

Ligue 1, la data del recupero

La sfida tra il Marsiglia e il Saint-Etienne potrebbe essere recuperata il 16 o il 17 settembre. La situazione appare critica e c’è il rischio di altri rinvii. Il campionato francese era stato tra i primi a fermarsi e la decisione aveva prodotto numerose polemiche. Questo aveva portato a far disputare le due finali di coppa, vinte dal Paris-Saint Germain. La storia si ripete e il coronavirus blocca ancora una volta il campionato francese.


Continua a leggere