Conte dopo Inter-Shakhtar: “Il popolo interista sarà orgoglioso. Meglio della Juve su una cosa…”

| 17/08/2020 23:45

Inter-Shakhtar, Antonio Conte ai microfoni di Sky Sport

E’ intervenuto ai microfoni di Sky Sport, nel post-partita di Inter-Shakhtar, Antonio Conte. L’allenatore dei nerazzurri è entusiasta dopo l’approdo in finale di Europa League. Ecco le sue parole.

CLICCA QUI PER GLI HIGLIGHTS DEL MATCH

Le parole di Antonio Conte

“Bisogna dire “bravi”, perché penso che abbiamo raggiunto la finale giocando contro una squadra che abbiamo reso noi meno forte. Lo Shakhtar ha giocatori importanti, noi siamo riusciti a non farli giocare, pressandoli alti e mettendoli in difficoltà. Sono veramente molto contento e soddisfatto, i miei ragazzi mi hanno dato veramente una grande soddisfazione. Va tutto a loro il merito”.

Sulla finale e sulla soddisfazione in serata: “Ora arriva il Siviglia, club di grande esperienza. E’ una squadra ferrata, sanno come si vince l’Europa League. Io temevo tanto lo Shakhtar, ribadisco quanto è forte questa squadra, l’abbiamo fatta sembrare una squadra normale. Recuperiamo le energie ora, regaliamo una gioia ai nostri tifosi, al popolo interista. Sfuriata con la società? No, a me non va neanche di tornare su determinate situazioni. Tutte le cose che dico sono a livello costruttivo, poi qualcuno vuole enfatizzare le cose, sono consapevole di poter dare carne al fuoco. Non sono una persona politica, io sono uno che guardo molto il sodo. Dico quello che penso, senza voler offendere nessuno”. 

Sulla stagione: “Io sapevo cosa potevamo fare, in Coppa Italia peccato, abbiamo fatto poi degli scivoloni in campionato. Le cose negative però le affronto di petto perché bisogna migliorare ed è quello che abbiamo fatto. Non finirò mai di ringraziare questi ragazzi, ad un punto dalla Juve… Abbiamo fatto anche meglio della Juventus su qualcosa, in quelle che sono le statistiche”. 

inter-shakhtar lautaro martinez (1)


Continua a leggere