Barcellona, è UFFICIALE l’esonero di Setien: il comunicato

| 17/08/2020 21:30

Barcellona, esonerato Setien: rivoluzione blaugrana

Era inevitabile e intuibile, ma ora è anche ufficiale: Quique Setien è stato esonerato dal Barcellona. Troppo pesante e scottante la sconfitta contro il Bayern Monaco in Champions League. In caso di eliminazione dalla stessa manifestazione, era già nell’aria l’esonero, che ora diventa ufficiale, perché Bartomeu non ha proprio retto l’8-2 clamoroso di Lisbona. E’ per questo che la rivoluzione partirà proprio dallo stesso esonero del tecnico, come riportato dal comunicato ufficiale del club spagnolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Marotta: “Squadra determinata, orgogliosi di rappresentare l’Italia”

Barcellona, il comunicato sull’esonero di Setien: piccolo spiraglio per Pep Guardiola?

E’ uno scossone che vuole dare il patron Bartomeu, pronto a rivoluzionare ogni cosa nell’ambiente blaugrana, partendo proprio dall’esonero di Quique Setien. Il Barcellona cambia nuovamente tecnico, come recita il comunicato ufficiale dello stesso club: “Il Consiglio di amministrazione ha convenuto che Quique Setién non è più l’allenatore della prima squadra. Si tratta della prima decisione all’interno di una più ampia ristrutturazione della prima squadra che verrà concordata tra l’attuale segretario tecnico e il nuovo allenatore, che sarà annunciato nei prossimi giorni”.

Inevitabilmente, il nome più desiderato per il Barcellona è quello di Pep Guardiola. Il tecnico spagnolo è uscito in malo modo contro il Lione, in un’eliminazione che ha del clamoroso. Possibile che la sua strada con il Manchester City possa dividersi, motivo per cui, il futuro potrebbe essere nuovamente a Barcellona. In pole, però, si registra al momento solo Koeman. Salvo clamorosi colpi di scena, il Barcellona andrà dritto su di lui.

manchester city guardiola


Continua a leggere