Stoccata del Premier Macron: “Francia e Germania top, come a Bruxelles”

| 16/08/2020 11:00

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha parlato delle quattro squadre che sono rimaste in questa edizione della Champions League.

Macron: “Spero che la Merkel mi perdoni se tiferò per le francesi

Emmanuel Macron, sul suo profilo ufficiale Twitter, si è complimentato con le quattro squadre che hanno raggiunto le semifinali di Champions League: due squadre tedesche (Lipsia e Bayern Monaco) e due squadre francesi (Paris Saint Germain ed Olympique Lione). Sarà una sfida Francia contro Germania. Una di loro sarà la vincitrice della coppa dalle grandi orecchie. Ieri sera, nell’ultima sfida dei quarti di finale i ragazzi di Rudi Garcia hanno battuto, incredibilmente, il Manchester City di Pep Guardiola per tre reti ad uno.

(www.gettyimages.it)

La squadra inglese era una delle favorite per la vittoria finale. Il quadro si è definitivamente completato, le prossime sfide vedranno: Lipsia-Paris Saint Germain e Bayern Monaco-Olympique Lione. Ecco il cinguettio del presidente della Repubblica francese: “A Bruxelles come nello sport, Francia e Germania sono i veri motori dell’Europa. Spero che la cancelliera Merkel non mi biasimerà se martedì e mercoledì sosterrò le squadre francesi“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Manchester City, tutti i numeri del fallimento di Guardiola

Intanto i due si incontreranno il 20 agosto

La Merkel e Macron si incontreranno il 20 agosto a Tolone. Si discuterà di tempi di politica europea ed internazionale presso la residenza estiva del Premier francese che si trova a Fort Bregancon.

 

 


Continua a leggere