Calciomercato, Vertonghen spiega: “Ecco perché ho rifiutato Napoli, Inter e Roma”

| 16/08/2020 16:30

Termina con l’amaro in bocca l’asta per Jan Vertonghen per i club italiani. Il calciatore belga, che si è svincolato nelle scorse settimane dal Tottenham visto il contratto finito con gli Spurs, era ad un passo dall’approdare in Serie A. Su di lui c’erano Inter, Roma e Napoli che ci hanno provato con insistenza a chiudere un colpo a parametro zero che si sarebbe rivelato molto importante. Alla fine poi la scelta è stata un’altra.

Calciomercato, Vertonghen sceglie il Benfica

Jan Vertonghen alla fine non ha scelto i club italiani e la Serie A, ma il giocatore ha deciso di approdare in Portogallo, dove il Benfica sta costruendo un grande progetto. Tornato in panchina Jorge Jesus, il club lusitano ha subito fatto un gran mercato e piazzato colpi importanti, come anche lo stesso Everton Soares che è arrivato dal Gremio. Si lavora per Cavani per chiudere il tris di colpi. L’ex Tottenham h svolto le visite e firmato il contratto nelle ultime ore e ora sono arrivate alcune sue dichiarazioni.

tottenham vertonghen

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli: scambio Milenkovic-Maksimovic con la Fiorentina

Serie A, le parole di Vertonghen sulla scelta del Benfica

E’ stato lo stesso calciatore esperto belga che ha rivelato dell’interesse di Inter, Roma e soprattutto il Napoli, dove la la trattativa sembrava anche ad un passo dalla chiusura. Decisiva però l’offerta dl Benfica che gli ha proposto un ricco triennale, più la possibilità di giocare la Champions League.


Continua a leggere