Calciomercato Milan, non solo Ibrahimovic: altro rinnovo in vista

| 16/08/2020 19:00

Tra 8 giorni comincerà la nuova stagione del Milan di Stefano Pioli che dovrà subito entrare in clima obiettivi in quanto ci sono i preliminari di Europa League da superare. Il calciomercato del Milan, però, non sarà scoppiettante, anzi. La priorità sono i rinnovi contrattuali, poi alcune cessioni e solo infine dei piccoli accorgimenti.

calciomercato milan calhanoglu

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, priorità ai rinnovi

La stagione in continuo e netto miglioramento del Milan, dal post lockdown ha convinto la proprietà rossonera a continuare a puntare sull’attuale rosa a disposizone di Stefano Pioli. Saranno aggiunti solo pochi calciatori, e solo al posto di chi andrà via. Per il resto la rosa sarà confermata in toto, ma serviranno i rinnovi contrattuali per evitare addii o improvvisi mal di pancia. La questione Gianluigi Donnarumma e Zlatan Ibrahimovic continua a tenere banco ma non è l’unica sul taccuino di Gazidis e Massara. Il Milan ha le idee chiare e progetta anche il rinnovo di Calhanoglu.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIONRATO SU TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Incontro con l’agente di Calhanoglu

Il contratto di Hakan Calhanoglu è in scadenza nel 2021 e non c’è fretta di arrivare al rinnovo ma l’idea è abbastanza chiara: prima lo si fa, meglio è. Stando a quanto riporta calciomercato.com, a breve è atteso a Milano Gordon Stipic, agente del centrocampista: con lui si parlerà del prolungamento fino al 2024, che respingerà gli assalti di Hertha Berlino, Lipsia e Schalke 04. L’attuale ingaggio da 2,5 milioni verrà adeguato e probabilmente verrà inserita clausola rescissoria per cautelare i rossoneri.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Milan, l’Atalanta soffia il trequartista: le ultime

Mercato Inter, Messi potrebbe decidere di dire addio al Barcellona

Notizie Juventus, Pirlo ha scelto il suo modulo ideale: i dettagli


Continua a leggere