Calciomercato Milan, l’Atalanta ruba il trequartista: incontro con l’agente

| 16/08/2020 12:30

I rossoneri si trovano ad affrontare un avversario inaspettato anche nel mercato: l’Atalanta ha incontrato la dirigenza della Lokomotiv Mosca e l’agente del calciatore seguito a lungo dal Milan.

L’Atalanta è pronta a chiudere il colpo Miranchuk

Dopo l’exploit in Champions ed il colpaccio sfiorato contro il PSG, gli orobici sono una squadra ancor più attraente per i giovani talenti che vogliono mettersi in mostra. Forse, anche più del Milan, che dopo aver finalmente trovato un’identità ora deve risalire la china in campionato. Così può capitare che i bergamaschi brucino anche una concorrenza così “nobile”: stando a quanto riferito da Sportmediaset, domani la dirigenza nerazzurra incontrerà l’entourage di Aleksey Miranchuk, classe 1995 della Lokomotiv Mosca, con cui il calciatore ha un impegno contrattuale fino al 2021. Possibile che avvenga un meeting anche con il direttore sportivo della società russa, Andrei Losiuk.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta, Hateboer rompe col club: vuole la cessione

miranchuk

I dettagli dell’affare

La trattativa è ben incardinata sulla base di un trasferimento a titolo definitivo di 15 milioni più bonus. Miranchuk era stato accostato in passato anche alla Juventus. Ma la Dea si è mossa prima di tutto contattando direttamente la Lokomotiv senza ricorrere a intermediari. Proprio dalla gara di quest’anno contro i bianconeri è cominciata la sua ascesa nel calcio europeo: stiamo parlando dei due gol segnati alla Vecchia Signora nella doppia sfida di Champions League, quando è andato a segno sia nella gara di Torino del 22 ottobre 2019 (vittoria dei padroni di casa per 2-1) che nell’1-2 del ritorno a Mosca il 6 novembre.


Continua a leggere