Calciomercato Torino, se non arriva Biglia si punta ad un laziale

| 15/08/2020 13:30

Il nuovo Torino targato Marco Giampaolo inizia a formarsi. Il tecnico di Giulianova, per la sua squadra, ha bisogno di un regista. Il nome caldo è quello del milanista Lucas Biglia, ma si segue anche un’altra pista.

Toro su Biglia, altrimenti si va su Badelj

Urbano Cairo è stato chiaro: i granata devono migliorare sia dal punto di vista del gioco che nella posizione in classifica, visto che nell’ultima stagione hanno deluso le aspettative. Si era parlato di zona Europa ed infine la squadra si è salvata solo nelle ultime giornate. Il nuovo manager, Marco Giampaolo, ha già degli obiettivi in mente per formare il suo nuovo team. Per la sua squadra serve un regista: Lucas Biglia è l’obiettivo numero uno per la mediana. Il centrocampista argentino lascerà, molto probabilmente, i rossoneri a fine stagione. Si era parlato addirittura di un suo ritorno in Argentina oppure in Belgio, nell’Anderlecht, squadra che lo ha portato in Europa. Potrebbe continuare la sua avventura in Italia, in Serie A. Il Torino lo aspetta.

calciomercato milan biglia

Biglia chiede 1,3 milioni di euro a stagione. Se la trattativa non dovesse decollare la dirigenza ha già pronto il ‘Piano B‘: si tratta di Milan Badelj. Ritornato alla Lazio dopo il prestito alla Fiorentina, il croato quest’anno ha giocato molto poco sia con Vincenzo Montella che con Beppe Iachini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino: Hysaj e Sepe, doppio colpo

C’è, addirittura, il ‘Piano C‘: Petriccione del Lecce

Jacopo Petriccione è stato uno dei giocatori che ha brillato nel Lecce, nonostante la retrocessione in Serie B. Sul calciatore, oltre al club di Urbano Cairo, c’è anche la Fiorentina di Commisso.


Continua a leggere