Calciomercato Milan, allarme Ibra: la richiesta shock di Raiola

| 14/08/2020 17:59

Mino Raiola è in questi giorni al lavoro per portare a compimento il rinnovo di Zlatan coi rossoneri: stando a quanto riferisce Sportmediaset però, non sarà un’impresa facile, soprattutto per le richieste dell’agente…

Milan, per Ibra servono 15 milioni di euro all’anno

Questa la cifra shock per continuare a volare grazie al talento ed al carisma dello svedese. Lo stipendio netto che vorrebbe Ibra è di 7,5 milioni all’anno: un’enormità, se si considera che si sta lavorando nel frattempo alla riduzione di quello di un giovane come Donnarumma, che attualmente ne percepisce 7 a stagione. Non siamo ancora arrivati ad un punto critico nella trattativa, ma certamente la fase attuale non permette ottimismo nel pensare ad una forma. Dal canto suo, l’attaccante è all’ultimo o al penultimo contratto della sua pur lunga carriera, e non ha intenzione di rimetterci.

E dire che il club rossonero non si è dimostrato certo avaro, finora: offerta da 5 milioni di euro all’anno più 1 di bonus per il bomber, qualora volesse restare in rossonero. Si tratterebbe però di un’eccezione che il Milan farebbe volentieri per un come lui, nonostante la policy generale sia improntata al taglio delle spese. Ci si aspettava un annuncio da un momento all’altro, ed invece sarà un ferragosto di riflessione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, arriva l’annuncio ufficiale: ecco l’attaccante

calciomercato milan ibrahimovic donnarumma

Milan, grana anche per il rinnovo di Donnarumma

Anche nel caso di Gigio, l’offerta da parte della società è sostanziosa: 6 milioni di euro a stagione. Come cifra ci saremmo pure, il problema al momento è la clausola rescissoria, che Raiola vorrebbe più ridotta rispetto a quella che l’ha bloccato per anni di 50 milioni.

 


Continua a leggere